Rapina in pieno giorno: spacca la vetrina a mazzate e ruba Rolex incentro in pieno giorno [Video]

Rapina Rolex

Milano, rapina in centro: vetrina sfondata a colpi di mazza e scappa con i Rolex

Il colpo effettuato in pieno giorno, sotto l’occhio vigile delle telecamere, in pieno centro, in Via Battisti. Sono in due, uno fa il palo e l’altro munito di mazza manda in frantumi la vetrina. Bottino per 75 mila euro.

La rapina

Sono diciotto i secondi impiegati dal malvivente per mandare in frantumi la vetrina blindata, realizzare un buco sufficiente a far entrare la mano e quindi afferrare due Rolex e darsi alla fuga. Il bottino ha un valore di circa 75 mila euro. Tutto questo è accaduto in pieno giorno, era mezzogiorno di sabato scorso nella centralissima Via Battisti.

Le due telecamere di sorveglianza hanno immortalato la scena, i due rapinatori, molto probabilmente italiani, erano anche ben vestiti. Uno lo vediamo nel video con un berretto tipo pescatore e l’altro con una coppola scozzese. Sicuramente incalzati per non farsi riconoscere dalle telecamere.

Uno dei due è piazzato all’angolo della vetrina, mano in tasca, forse pronto ad estrarre qualcosa in caso di bisogno, l’altro si mette subito al lavoro. Con una mazza di circa un metro inizia a battere contro il vetro blindato. Erano le 12.02 e 15 secondi.

Si nota che il vetro già dopo il primo colpo è crepato. Dopo dodici colpi tutti nello stesso punto, si apre un piccolo varco, sufficiente a far passare una mano, arraffa i due Rolex e entrambi si danno alla fuga.

Mentre questo accadeva all’esterno, il proprietario del negozio, spaventato dal forte rumore, si nascondeva nel retro del negozio. Tutto è durato 18 secondi, poi il proprietario ha allertato le forze dell’ordine e la polizia è immediatamente intervenuta con la Squadra volanti.

Forse grazie alle immagini gli inquirenti riusciranno a dare un nome ai due malviventi. Restiamo in attesa di aggiornamenti e vi proponiamo il filmato della rapina.