Il grande 2019 di Cesare Cremonini: il tour sold out, l’amore e il nuovo album in arrivo

Il cantante bolognese Cesare Cremonini ha deciso di chiudere alla grande un 2019 straordinario, sia professionale che privato. Sì perchè oltre al grande successo del suo tour nei palazzetti, al quale succederà uno negli stadi, ha trovato anche l’amore.

Cesare Cremonini: 20 anni di successi

Sono passati 20 anni da quando un giovanissimo Cesare di Bologna, dai capelli colorati e dallo spirito ribelle, insieme ai suoi amici di sempre pubblicò un album destinato ad divenire un simbolo di una generazione. “Squarez” dei Lunapop, con “50 Special” e “Qualcosa di grande”, tra gli altri, ha proiettato Cremonini tra i grandi della musica italiana.

Successo che poi è continuato anche da solista, accompagnato dal suo amico Ballo, che gli ha fatto calcare i maggiori palchi del Paese. Cremonini è oggi uno dei più amati e talentuosi cantati del panorama musicale italiano. Ed ha un regalo per i suoi fans in occasione dei 20 anni di carriera.

Il prossimo 29 novembre, a coronamento di un 2019 da sogno, Cesare Cremonini pubblicherà una raccolta o meglio una sua biografia musicale, dal titolo “Cremonini 2C2C -The best of”. L’album conterrà delle reinterpretazioni, alcune al piano altre chitarra e voce, dei suoi più grandi successi, più sei inediti.

All’intero anche tanti contenuti che arrivano dalla scrivania privata del cantante bolognese, veri e propri regali per i suoi tantissimi fans. Ciliegina sulla torta, alcune versioni delle sue canzoni preferite, come “L’anno che verrà” di Lucio Dalla, cantata in occasione del live di Bologna. (Continua dopo il post).

Cesare Cremoni: è arrivato finalmente l’amore

Ha spezzato tantissimi cuori la notizia del fidanzamento di Cesare. Era da tempo che il cantante bolognese era uno degli scapoli d’oro d’Italia, dalla fine della relazione con la cantante Malika Ayane. Questa estate infatti Cremonini è uscito allo scoperto, facendosi prima fotografare, poi pubblicando sul suo profilo Instagram, una foto che lo ritraeva insieme alla bella Martina Margaret Maggiore.

Lei riminese, ma bolognese d’adozione è un studentessa ed ex bagnina dell’Acquafan di Riccione. Anche se di Martina al momento si sa solo questo. Alla ex Malika, Cremonini ha dedicato alcune delle sue più belle canzoni, come “Una come te”. Siamo sicuro che Martina diventerà altrettanto musa per il cantate bolognese.

Cremonini: il nuovo tour

Cesare non si ferma. A giugno di quest’anno è finito il suo tour nei maggiori palazzetti del Paese, quasi tutti sold out. Ma ad inizio estate del 2020 ripartirà, questa volta negli stadi. Tanti gli appuntamenti previsti, nel “Cremonini Stadi Tour 2020”. Il viaggio inizierà a Lignano, presso lo Stadio Teghil, il 21 di giugno, per poi passare al grande appuntamento a San Siro di Milano il 27 giugno. Poi il 30 dello stesso mese a Padova, Stadio Euganeo.

Cinque appuntamenti nel mese di luglio: si parte da Torino, il 4, allo Stadio Olimpico. Poi il 7 di luglio a Firenze, presso lo Stadio Artemio Franchi e Roma, allo Stadio Olimpico, il 10 dello stesso mese. Il 14 luglio l’unica data del sud, a Bari, presso l’Arena Della Vittoria. Si conclude con il grande spettacolo di Imola: il 18 luglio presso l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Mario Cassese: