Paolo Bonolis e l’ex moglie Diane Zoeller, emerge la verità: ecco perché si sono lasciati nel 1988 (Foto)

Paolo Bonolis 'tradisce' sua moglie: il bacio che ha sconvolto Sonia

Paolo Bonolis ospite a Non è l’Arena di Massimo Giletti

Questa sera, domenica 27 ottobre 2019, ospite speciale di Massimo Giletti a Non è l’Arena sarà Paolo Bonolis, che parlerà della sua autobiografia ‘Perché parlavo da solo’. Da qualche settimana il conduttore di Avanti un altro!, che tra l’altro tornerà a gennaio 2020, sta facendo il giro di alcune trasmissioni televisive promuovendo il suo libro.

Ricordiamo, ad esempio, la divertente ospitata a Verissimo di Silvia Toffanin. Ma in molti si sono chiesti per quale ragione l’artista romano e la sua prima moglie Diane Zoeller più di 30 anni fa si sono lasciati?

La separazione dalla prima moglie Diane Zoeller

Per chi non lo sapesse, Diane Zoeller è la prima moglie di Paolo Bonolis. Il noto conduttore romano e la donna americana sono stati legati per ben cinque anni e da cui ha avuto i figli: Stefano che si è sposato un paio di settimane fa e Martina.

Un matrimonio molto importante per l’amico di Luca Laurenti, vissuto quando era molto giovane e cresciuto lontano dal successo e i riflettori. I due si sono conosciuti negli Anni Settanta e fu subito amore. Nel 1983 il presentatore capitolino e la psicologa convolarono a nozze e a seguire nacquero i loro due bambini.

All’epoca, però, sia Diane che Bonolis stavano attraversando un periodo professionale abbastanza intenso e gli impegni lavorativi di entrambi li portarono ad allontanarsi., fu questa la causa della loro separazione. La relazione continuò per 5 anni, ma alla fine i due divorziarono e Paolo tornò per sempre in Italia, soffrendo per l’allontanamento dalla sua ‘famiglia americana’. (Continua dopo la foto)

Paolo Bonolis e la sua prima moglie Diane Zoeller

Chi è Diane Zoeller e il rapporto con Paolo Bonolis

La psicologa Diane Zoeller, dopo la separazione dal marito non ha più raggiunto l’Italia e oggi collabora con gli insegnanti nelle scuole. La donna è restia alla popolarità, infatti in questi anni è sempre rimasta nell’ombra e lontana dai riflettori.

Gran merito di questo è dovuto a Paolo Bonolis che non ha mai voluto rivelare molto riguardo la sua prima consorte. Un po’ di tempo fa, nel corso di una lunga intervista a Maurizio Costanzo Show, il conduttore di Ciao Darwin aveva detto di sentire ogni tanto Diane.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)