Come disinfettare in modo naturale la frutta e la verdura

frutta di stagione

La frutta e la verdura, ricche di vitamine e sali minerali, dovrebbero essere la base della nostra alimentazione ed essere sempre presenti nella dieta di grandi e piccini.
E’ importante ogni giorno consumare almento 5 porzioni di tali alimenti, intendendo con questo 2 porzioni di verdura e 3 di frutta per mantenersi in forma e in ottima salute.
Ma la frutta e la verdura che arrivano nelle nostre tavole a volte non sono proprio pulite. Come disinfettare quindi in modo naturale i prodotti della terra?
La natura ci viene sempre in aiuto con metodi naturali semplici ed efficaci.

In casa è possibile mescolare in un recipiente pieno d’acqua 200 ml di aceto e 60 grammi di sale lasciando dentro la frutta e la verdura per almento 20 minuti e poi risciacquando bene.
Per i lamponi, le more e altra frutta che assorbe i liquidi velocemente ed è più delicata il tempo di immersione è di 10 minuti.
Fuori casa invece è possibile comprare delle boccette sprai e riempirle di acqua mescolata con un cucchiaino di succo di limone fresco e un cucchiano di bicarbonato. Il miscuglio va spruzzato e tenuto sulla frutta per 10 minuti prima di sciacquare.
Una semplice alternativa è utilizzare l’olio essenziale di Manuka o l’olio essenziale di limone mettendo poche gocce nell’acqua.

Il consiglio in ogni caso è quello di scegliere se è possibile prodotti biologici perchè subiscono meno trattamenti, alimenti di stagione a km zero per salvaguare l’ambiente e la nostra stessa salute.

Buon appetito!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!