Gabriella Golia non lavora più in televisione: ecco cosa è costretta a fare l’ex annunciatrice di Italia 1

Gabriella Golia

Gabriella Golia: per anni annunciatrice di Italia 1

Gabriella Golia per tantissimi anni è stata il simbolo di Italia 1. Infatti la donna ha mosso i suoi primi passi in televisione quando Mediaset si chiamava ancora Fininvest.

Infatti fu Silvio Berlusconi a sceglierla come annunciatrice per il suo terzo canale, mentre Fiorella Pierobon per Canale 5 ed Emanuela Folliero a Rete 4. All’epoca vennero introdotte per mostrare una versione più giovane delle ‘signorine buonasera’ che nella tv di Stato annunciavano programmi tv e film.

Che fine ha fatto la 60enne?

Gabriella Golia ha ricoperto il ruolo di annunciatrice tv per ben 20 anni, infatti dal 1982 al 2002. Un lavoro che ha portato fino al termine della sua missione sempre con grande professionalità.

Poi, col passare del tempo, i vari dirigenti della televisione italiana in si sono resi conto che l’uso di quelle annunciatrici erano solo una inutile parentesi tra uno spot pubblicitario e un film o una trasmissioni o varietà. Per questa ragione, all’improvviso quelle come Gabriella, Fiorella e successivamente anche Emanuela, si sono ritrovate senza lavoro.

“Ho scelto di fare la mamma, quando ho cambiato idea era troppo tardi. Mancherebbe a chiunque abbia fatto questo lavoro. La tv è la tua linfa vitale, lavori per pubblico”,

ha rivelato tempo fa la Golia durante un’intervista. Ma che lavoro fa ora che non è più in televisione?

Il nuovo lavoro di Gabriella Golia

Oggi la 60enne Gabriella Golia lavora per ‘Business24’, una televisione sul web che parla di tematiche molto attuali, come: lavoro, economia ed impresa. Tuttavia, l’ex annunciatrice di Italia 1 riconosce di provare molta nostalgia per il suo vecchio ruolo che per 20 anni ha ricoperto a Mediaset.

Alla donna piaceva essere famosa e la decisione di lasciare il piccolo schermo dovette prenderla a malincuore, per poi essere tormentata dai rimpianti per il resto della sua sua esistenza. Un grande sacrificio ma in cambio ha i suoi figli. A voi manca vederla in tv?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)