Striscia la Notizia, Enzo Iacchetti shock: ‘Ezio Greggio all’inizio voleva annientarmi…’

Striscia la Notizia, Greggio e Jacchetti

Enzo Iacchetti ed Ezio Greggio: coppia storica di Striscia la Notizia

Da 32 anni è l’appuntamento quotidiano degli italiani. Infatti dopo il TG5 della Sera, su Canale 5 va in onda Striscia la Notizia, il tg satirico di Antonio Ricci. Senza ombra di dubbio la coppia per eccezione è quella composta dai veterano Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti.

I due artisti hanno un bellissimo rapporto professionale, ma anche amichevole, infatti ironicamente si definiscono una ‘coppia di fatto’. Ma tra i due non è stato sempre rose e fiori, infatti c’è stato un tempo in cui il conduttore di La sai l’ultima? Digital edition non aveva tanta simpatia per il collega. A rivelarlo è stato lo stesso Iacchetti un po’ di tempo fa.

Enzo Iacchetti e le confessioni sul collega Greggio

In una lunga intervista, Enzo Iacchetti ha svelato dei particolari del suo sodalizio con Ezio Greggio che nessuno si aspettava minimamente.

“Greggio all’inizio mi chiamava Iannuzzi e per senso animalesco del palco, forse, mirava inconsciamente ad annientarmi. Abbiamo trovato in fretta un punto di incontro e da allora nonostante le tante diversità caratteriali, abbiamo imparato a rispettarci”.

Per fortuna, però, nonostante i due professionisti hanno due caratteri differenti sono riusciti a convivere al lavoro trovando un’intesa.

Il suo futuro e la frecciata alla tv trash

Il prossimo 31 agosto Enzo Iacchetti compirà 68 anni e, stando alle sue dichiarazioni, si ritirerà definitivamente dal piccolo schermo appena raggiungerà la soglia dei 70 anni. Sarà davvero così? Nel frattempo il conduttore del tg satirico di Canale 5 tempo fa parlava della sua esperienza nel programma di Antonio Ricci:

“Striscia è tra le poche cose che farò in tv e poi forse a 70 anni, la tv non la farò più. I giovani cercano spazio. È giusto che ci sia un ricambio, Barbara D’Urso a parte. Lei sarà lì fino a 150 anni perché qualcosa ha capito. Ha capito che c’è una fetta di italiani che vuole vedere solo trash e sangue”.

In quell’occasione il collega di Ezio Greggio disse anche che Lady Cologno non è come Maria De Filippi, che ha un altro senso e un altro stile di conduzione. Nonostante le frecciate velenose alla D’Urso, Iacchetti diceva di non avercela con lei ma con chi la guarda e con chi non riesce a scegliere di meglio in televisione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)