Maria Grazia Cucinotta, fiume di lacrime: “E’ la prima volta”

Maria Grazia Cucinotta

Maria Grazia Cucinotta commossa a La Vita in Diretta

Le emozioni fanno sciogliere Maria Grazia Cucinotta nell’intervista concessa a La Vita in Diretta venerdì 1° novembre, svolta più come un angolo della posta. L’attrice ha infatti ricevuto alcune lettere dalle persone più significative della sua vita, in un viaggio tra i ricordi.

Lorella Cuccarini ha consegnato la prima busta alla ospite contenente una poesia dell’indimenticato film Il Postino, con Massimo Troisi. Questa lettera Maria Grazia la conserva nel cuore e ancora oggi, a distanza di anni, sa emozionarla.

Secondo lei sono quelle fortune che durano in eterno, si tratta di una favola “e le favole non finiscono mai”. Ha commentato Maria Grazia Cucinotta riferendosi alla pellicola. Ma è stato giusto l’inizio, seguito da altre lettere toccanti.

Matrimonio bis nel 2020

L’icona della bellezza mediterranea era all’oscuro del mittente, scoperto solamente quando, finito di leggere, ne vedeva la firma. Il primo messaggio proviene dal marito, con cui forma una solida coppia da 26 anni e con cui festeggerà le nozze d’argento.

Se la lettera de Il Postino ha provocato commozione nella donna, le parole della dolce metà hanno letteralmente travolto la Cucinotta, scoppiata a piangere. Prima dice forse, dunque si è corretta: per la prima volta il compagno le scrive una lettera del genere in 25 anni.

Successivamente, la presentatrice del programma pomeridiano ha domandato a Maria Grazia Cucinotta quale sia il segreto per un matrimonio tanto longevo. E l’ospite ha fornito un’esauriente spiegazione: cercano di evitare i vari pettegolezzi, gli scandali, di mostrare la vita privata perché se è privata tale deve rimanere.

Vogliono stare davvero insieme. Se due persone lo decidono, superano qualunque tipo di avversità. E a questo punto Maria Grazia ha dato l’annuncio: si risposeranno il prossimo anno, con la giusta consapevolezza e non con l’entusiasmo di due ragazzini.

Maria Grazia Cucinotta madre e figlia

Per la Cucinotta pure una splendida lettera inviatale da Giulia, la figlia, sulla quale ha speso bellissime parole. Studia, resta a casa ed è molto brava. Come ogni adolescente, ha gli ormoni impazziti, ma alla fine è una ragazzina che ama i genitori e che loro amano.

Lei da madre è apprensiva e spesso conta fino a mille, dopodiché prova a immedesimarsi nella figlia, memore di quando aveva la sua età. Ultima sorpresa, una lettera da parte della mamma, a cui è particolarmente legata: quest’estate ha compiuto 90 anni.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!