Avete mai visto dove abita Bruno Vespa? Un palazzo di tre piani in Piazza di Spagna a Roma (Foto)

La vita privata di Bruno Vespa

Bruno Vespa, che da anni è al timone del programma di approfondimento di Rai Uno, Porta a Porta, è sposato da molti anni con Augusta Iannini. Da questa unione sono nati due figli: Federico, giornalista, e Alessandro, avvocato.

Nel corso di un’intervista al Maurizio Costanzo Show, l’ex giornalista del TG1 ha avuto un litigio col primogenito in diretta televisiva. In pratica Vespa lo ha accusato di considerare sua madre la sua cameriera. A quel punto Federico ha replicato sottolineando le mancanze del genitore:

“C’è lo studio di mio padre, come se avessero messo una bomba che è esplosa. Ci sono libri da una parte, dall’altra, il caos regna sovrano. Mamma è rassegnata…”.

Dove vive Bruno Vespa?

Chi segue Bruno Vespa sa perfettamente che il conduttore di Porta a Porta ha una casa in Piazza di Spagna, nella Capitale. Si tratta un’abitazione suddivisa in tre piani, che è stata spesso oggetto di polemiche.

Al suo interno è possibile vedere un bel salotto sontuoso e un terrazzo che ospita spesso cene e pranzi sontuosi non solo con i familiari, ma anche con personalità illustri. Il portale web Dagospia lo ha definito un super attico, ma solo pochi selezionati ospiti hanno avuto la fortuna di vederla.

Qualche anno fa, però, i telespettatori di Canale 5 hanno visto il salone e lo studio del noto giornalista grazie ad uno scherzo che suo figlio ha organizzato insieme agli autori di Scherzi a parte. Nello studio è possibile vedere una una serie di scaffali pieni zeppi di libri. (Continua dopo le foto)

Chi è Augusta Iannini?

La moglie di Bruno Vespa è anch’essa originaria de L’Aquila. Si chiama Augusta Iannini ed è molto più che ‘la moglie Bruno Vespa’, infatti è un magistrato da oltre 30 anni, ed ha un curriculum cospicuo perché ha ricoperto alcune delle cariche di maggior rilievo in Italia.

Lei e il conduttore di Porta a Porta nel tempo libero fanno delle lunghe passeggiate in montagna e a Villa Borghese, a Roma a pochi passi da dove abitano. Insieme a loro vivono tre pastori tedeschi: Ighel, Lana e Argo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)