Avete mai visto il primo marito di Monica Bellucci? Si tratta di un fotografo di moda [FOTO]

Conoscete il primo marito di Monica Bellucci?

Monica Bellucci negli anni si conquistata una fama mondiale grazie alla realizzazione di numerosi film. Da anni l’attrice italiana è stata legata sentimentalmente con Vincent Cassel, dal quale sono venute al mondo due figlie, Deva e Léonie. Ma in pochi sono a conoscenza che la bella artista marchigiana era precedentemente convolata a nozze con Claudio Basso, un fotografo di moda.

Chi è Claudio Carlos Basso?

Quando era molto giovane, Monica Bellucci ha sposato Claudio Carlos Basso, un fotografo che vive nel nostro Pese ma è di origini argentine. I due convolarono a nozze con una cerimonia per pochi intimi che si svolse a Montecarlo.

All’epoca l’attrice muove i primi passi nel mondo dello spettacolo e del cinema. Per il suo primo matrimonio la donna scelse un abito alquanto curioso. Nello specifico aveva una mantella nera con cappuccio che non levo’ mai per l’intera durata della cerimonia. Ma la loro unione durò pochissimo, solo qualche mese.

Successivamente, nel 1990 la Bellucci conobbe Nicola Farron, un attore italiano. I due ebbero una storia d’amore che durò sei anni, ma sul set della pellicola ‘L’appartamento’, lei incontrò il regista Vincent Cassel. (Continua dopo la foto)

Monica Bellucci e il suo primo marito Claudio Carlos Basso

Monica Bellucci: la fine del suo matrimonio con Vincent Cassel

Monica Bellucci e Vincent Cassel si sposarono nel 1999 sempre a Montecarlo e da quella unione sono nate due figlie ora adolescenti: Deva e Léonie. Dopo ben 14 anni di matrimonio, però, i due decisero di separarsi prendendo due strade differenti. Stando alle dichiarazioni di entrambi, questa decisione è stata presa di comune accordo. In una recente intervista ad un noto settimanale di gossip, l’attrice marchigiana confidava questo:

“Mi sono sposata a vent’anni con Claudio Carlos Basso, il fotografo, e ci siamo lasciati dopo sei mesi. Una delusione. Con Vincent Cassel è durata diciotto anni. Ci siamo conosciuti sul set di un film, “L’appartement”. Un’attrazione irresistibile”. Perché è finita? “Era un rapporto che non aveva più ragione d’essere. Ci siamo evoluti in modo diverso, eravamo due storie parallele che non si incrociavano più”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!