Belen Rodriguez irriconoscibile, stanca e spossata: la preoccupazione dei fan [VIDEO]

Tutti preoccupati per Belen Rodriguez

Senza ombra di dubbio Belen Rodriguez è una delle modelle ed influencer più popolari e seguite in Italia. Inoltre la moglie di Stefano De Martino fa molto parlare di sé per la sua vita sentimentale, dando molto lavoro alla cronaca rosa.

Questa sera l’argentina è impegnata con la conduzione della terza puntata di Tu si que vales che, in questa stagione sta riscuotendo un successo strepitoso a livello d’ascolti. Nelle ultime ore, però, qualcosa ha turbato tutti coloro che la seguono su Instagram. La soubrette, infatti, di recente si è mostrata sfatta e irriconoscibile in una serie di Stories di IG. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa è accaduto.

La soubrette argentina una madre super impegnata

Da anni, ormai, gli italiani sono abituati a vedere Belen Rodriguez in veste di soubrette e mamma del piccolo Santiago. C’è da dire che è un’artista a 360 gradi, infatti è sempre super impegnata su diversi fronti.

Essendo sempre in giro per la Penisola, usufruisce come altre sue colleghe, dei servizi benessere direttamente a casa sua in modo tale da non doversi allontanare dai suoi familiari anche nel momento in cui ci si prende cura di sé stessa. E proprio durante un trattamento del genere i follower della Rodriguez hanno notato qualcosa di strano.

Belen Rodriguez spossata e irriconoscibile: il video

Chi segue Belen Rodriguez, sa perfettamente che quest’ultima da sempre ama condividere con i propri seguaci momenti del suo quotidiano. A dimostrarlo sono le numerose Stories di Instagram che postata tutti i giorni.

E a proposito di questo, qualche ora fa ha postato una clip durante una seduta di massaggio dove si mostra sfatta e a tratti irriconoscibile. A quel punto i follower della soubrette argentina le hanno chiesto cosa avesse fatto per arrivare a fine giornata così stanca e spossata. Ecco il video in questione che in pochissimo tempo ha ottenuto migliaia di visualizzazioni e mi piace:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!