‘Quel figlio che ho perso…’: Mara Venier, la drammatica vicenda personale della conduttrice di Domenica In

Nuovo appuntamento di Domenica In

Oggi pomeriggio a partire dalle 14 su Rai Uno va in onda una nuova puntata di Domenica In, lo storico rotocalco festivo di Rai Uno. Come sempre al timone della trasmissione ci sarà Mara Venier che, come sempre, intervisterà molti personaggi dello spettacolo e non.

In questi ultimi giorni l’artista veneziana ha condiviso un paio di scatti con i suoi due nipoti facendo vedere come è bello essere nonni. Ma in passato la donna ha sofferto molto per una gravidanza interrotta a metà percorso. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa è accaduto.

Mara Venier ex fidanzata Renzo Arbore, il dramma dell’aborto

Per chi non lo sapesse Mara Venier per anni è stata la fidanzata del cantante e musicista Renzo Arbore. I due sono stati insieme fino al 1977, anno in cui hanno separato le loro strade.

La conduttrice di Domenica In veniva da una difficile storia d’amore giunta al capolinea con l’attore con Jerry Calà, mentre Arbore aveva chiuso la relazione sentimentale con Mariangela Melato. L’artista veneziana e Renzo hanno vissuto un’intensa storia lunga ben dodici anni, segnata però da una tremenda vicenda che ha sconvolto la vita di entrambe: l’interruzione di gravidanza avuta quando era incinta al quinto mese.

Dopo questo fatto la loro unione ha iniziato a scricchiolare vivendo dei momenti di grande tensione e silenzio. Infatti dopo la rottura il cantante ha fatto molta fatica a rincontrare la sua ex.

Anticipazioni Domenica In puntata di oggi 10 novembre 2019

Chi saranno gli ospiti di Domenica In di oggi? Alla corte di Mara Venier si presenteranno Christian De Sica insieme a Carlo Buccirosso e Gian Marco Tognazzi per presentare il loro ultimo film ‘Sono Solo Fantasmi’. Poi ci sarà anche la grande Patty Pravo che ci farà ascoltare qualche suo brano.

Inoltre nello studio Rai troveremo Alessio Boni protagonista de La strada di casa, ma anche Violante Placido, Giordana Angi di Amici, Fabrizio Moro e il professore Enrico Cassano, direttore dell’Istituto Europeo di Oncologia per via della giornata dedicata alla ricerca contro il cancro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)