Gerry Scotti lascia Caduta Libera: cosa accadrà nel preserale di Canale 5? [FOTO]

Caduta Libera

Caduta Libera di Gerry Scotti va in pausa: ecco cosa accadrà nel preserale di Canale 5

Ebbene sì, dopo un anno di programmazione ininterrotta, Gerry Scotti lascia la conduzione di Caduta Libera. L’artista pavese, infatti, è pronto per una nuova avventura televisiva.

A partire da lunedì 18 novembre 2019, alle 18:50 su Canale 5 prenderà il via il quiz tv Conto alla Rovescia. Stando alle prime indiscrezioni, il gioco prevede la partecipazione di ben cinque concorrenti che dovranno sfidarsi affinché ne rimarrà solamente uno.

In che cosa consiste il nuovo quiz tv Conto alla Rovescia?

Il game Mediaset che si svolgerà nello studio Michelangelo, tra l’altro di proprietà del pavese, è composto di varie fasi. La prima si chiama Passo o chiudo, che servirà ed eliminare il primo concorrente.

Subito dopo ci sarà Le Eccezioni, tra quattro quesiti si dovrà indovinare quali sono giuste e quali sbagliate. Il quiz continuerà poi con Le cinque opzioni e Il Duello, 5 materie tra cui scegliere e altri indizi che verranno resi noti poco alla volta. Infine ci sarà Time Out, il gioco finale con domande con risposta a scelta multipla.

Poi il campione dell’appuntamento precedente tornerà in gara fino all’eliminazione, ma si unirà agli altri concorrenti a partire dalla fase denominata Le Eccezioni. Qualche giorno fa i telespettatori di Canale 5 hanno visto Gerry Scotti da Adrian, il programma di Adriano Celentano. Al suo fianco erano presenti anche: Carlo Conti, Massimo Giletti, Piero Chiambretti e Paolo Bonolis.

Gli ascolti tv del game show Caduta Libera di ieri, sabato 9 novembre 2019

Su Rai Uno L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 3.044.000 spettatori (17.4%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.170.000 spettatori (20.8%). Invece su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la sfida segna 3.146.000 spettatori con il 18.4% di share e Caduta Libera ne segna 3.961.000 con il 20% di share. Nella giornata di ieri il game show condotto dall’attore capitolino Flavio Insinna ha perso del terreno contro quello capitanato dal collega pavese Gerry Scotti.