Caduta Libera, il ritorno di Nicolò Scalfi e Christian Fregoni: l’annuncio di Gerry Scotti

Caduta Libera

Il ritorno di Nicolò e Christian

Tra una settimana Caduta Libera chiuderà i battenti dopo un anno interrotto di programmazione. Il padrone di casa Gerry Scotti, però, sempre nella stessa fascia oraria andrà in onda con un nuovo game show di zecca, ovvero Conto alla Rovescia.

Nella puntata di ieri, però, il presentatore pavese ha fatto un annuncio che ha reso felici tutti i telespettatori di Canale 5. In poche parole ci sarà il ritorno di Nicolò Scalfi, Christian Fregoni e altri campioni. Le puntate speciali verranno trasmesse rispettivamente sabato e domenica. Ecco cosa ha detto l’artista di casa Mediaset:

“Si sfideranno in un torneo tutti i più grandi campioni di Caduta Libera, con al centro l’imbattibile Nicolò Scalfi”,

Il torneo dei campioni

Ma Gerry Scotti ha fatto un altro annuncio che riguarda Caduta Libera. Come detto prima, il gioco delle botole da lunedì prossimo andrà in pausa per dare spazio a Conto alla Rovescia. Tranquilli il game tornerà regolarmente in onda a primavera inoltrata, ovvero dopo Avanti un altro! di Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Per quanto riguarda il nuovo quiz, invece, il conduttore pavese ha rivelato alcuni particolari attraverso una lunga intervista per Tv Sorrisi e Canzoni. Quindi nel week-end il pubblico di Canale 5 avrà la possibilità di rivedere i super campioni di Caduta Libera, tra cui Nicolò Scalfi che ha raggiunto due record: maggior puntate di permanenza e montepremi vinto più alto.

Ultima settimana di programmazione di Caduta Libera

Inoltre, sempre all’inizio dell’appuntamento trasmesso ieri sera di Caduta Libera, il padrone di casa Gerry Scotti, riferendosi alla partenza del nuovo game show del preserale di Canale 5 Conto alla Rovescia, ha detto:

“Godiamoci insieme quest’ultima settimana di Caduta”.

Ricordiamo che in questo anno di programmazione, Caduta Libera si è sfidata prima con Reazione a Catena di Marco Liorni e attualmente con L’Eredità di Flavio Insinna. In entrambi i casi il game di Gerry ha ottenuto buoni risultati ma sempre sotto l’avversario.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)