Le Iene, lo scherzo ad Alessandro Sallusti: la setta misteriosa (VIDEO)

Lo scherzo de Le Iene ad Alessandro Sallusti

Come di consueto, Le Iene hanno colpito ancora, il protagonista di un altro loro scherzo è il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti. Il povero malcapitato si è trovato ad affrontare una situazione davvero paradossale con la complicità della sua compagna. La donna, infatti, gli ha fatto credere di essere entrata a far parte di una strana e misteriosa setta.

Dopo un po’ di titubanza e perplessità, la vittima ha deciso di cedere ed ha partecipato ad alcuni rituali di questa congrega. L’apice, però, si è toccato al momento del battesimo purificatorio della donna. A quel punto, infatti, il protagonista ha perso letteralmente le staffe. Vediamo cosa è accaduto.

Alessandro Sallusti e l’entrata nella strana setta

Alessandro Sallusti è stato l’ennesima vittima di uno scherzo de Le Iene. Gli autori del programma hanno coinvolto la compagna del protagonista chiedendole di fingere di essere entrata a far parte di una setta. Lo scherzo incomincia nel momento in cui il capo della setta, un particolare Santone, si reca a casa Sallusti e incomincia a spiegare alla vittima le varie iniziative e pratiche della congrega.

Lo scopo è, infatti, quello di purificare la propria anima e allontanare tutte le negatività. A seguito di un’infarinatura generale, la donna incomincia a spiegare a suo marito di essere entrata così nel vivo della vicenda al punto da sottoscrivere un accordo ventennale con la setta. Il primo passo è quello del battesimo. Dopo questo rito la compagna della vittima rinascerà con il nome di Shanti. (Clicca qui per il video)

Le Iene svelano lo scherzo e torna la serenità

I due protagonisti si recano nel luogo nel quale si sarebbe dovuto svolgere il battesimo e, a quel punto, la vittima dello scherzo delle Iene Alessandro Sallusti perde la pazienza. L’uomo, infatti, ritiene che la sua compagna sia stata raggirata da una banda di truffatori.

In seguito a momenti particolarmente concitati, la iena Alessandro Di Sarno, si spoglia dei panni di avvocato della setta e svela al direttore di essere vittima di una burla. Solo dopo aver appreso tutta la verità, l’animo di Sallusti si rasserena e nella stanza torna a vigere l’allegria e la gioia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!