‘Vi svelo la verità sulla mia storia d’amore con Maria De Filippi’: dopo anni arriva la confessione del ballerino

Maria De Filippi

Cosa c’è stato realmente tra Maria De Filippi e Kledi Kadiu?

Ma davvero Maria De Filippi e Kledi Kadiu hanno avuto una flirt? Questa voce sul web circola da anni, ma non si è mai avuto una conferma. Dopo tempo a togliere ogni dubbio ci ha pensato lo stesso ballerino albanese, ex protagonista di Amici, attraverso una lunga intervista a Vieni da me di Caterina Balivo. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa ha rivelato.

Le confessioni del ballerino albanese su Rossella Brescia

Intervistato nel programma di Rai Uno, la padrona di casa ha chiesto a Kledi Kadiu chi preferisce tra Rossella Brescia e Lorella Cuccarini. A quel punto il danzatore ha citato la prima visto che per anni hanno lavorato insieme a Buona Domenica e nel talent show Amici di Maria De Filippi.

“Con Rossella Brescia ho ballato tantissimo e per tantissimi anni. Sono state le più belle domeniche”,

ha rivelato il noto ballerino albanese. Poi in merito al suo rapporto la speaker di RDS, Kledi Kadiu ha dichiarato questo:

“C’era questo affetto incredibile, un’amicizia fortissima, un’intesa pazzesca. Molti fraintendevano. In realtà lui è sempre rimasto il mio cucciolo, Bubi”.

Le parole di Klaedi Kladiu su Maria De Filippi

Si diceva in giro che il ballerino albanese avesse un flirt con Maria De Filippi. Un’indiscrezione che è stata smentita categoricamente dallo stesso Kledi Kadiu nel corso della sua intervista a Vieni da me.

“Tuttora si dice che abbia avuto una storia con Maria De Filippi Rossella non è stata l’unica. Maria è la persona che mi ha dato fiducia, rispetto, è una donna generosa. Ha fiuto, è precisa e pignola”,

ha dichiarato l’uomo. Quindi in poche parole Queen Mary per lui è stata solo la sua talent scout, ovvero la persona che ha creduto in lui fin dall’inizio. Quindi tutte le voci che girano in giro su una loro presunta storia d’amore clandestina non è altro che una fake news.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)