Justine Mattera esagerata, sul divano senza slip e reggiseno, i fan: ‘Ti si vede la pa**ta [FOTO]

Justine Mattera

Nuova provocazione social di Justina Mattera

Nella mattinata un nuovo post dal sapore bollente è apparso sul profilo Instagram di Justine Mattera. La soubrette di origini americane, ma naturalizzata italiana ha condiviso una foto davvero audace che ne esalta tutta la sua sensualità.

Un’immagine molto intrigante a tinte erotiche, che hanno letteralmente lasciato a bocca aperta gli oltre 250 mila follower della 48enne. E non è la prima volta che l’ex moglie di Paolo Limita ha un’iniziativa del genere. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa ha fatto di recente.

La soubrette statunitense si mostra svestita sul divano

Justine Mattera, dopo aver svelato la ragione delle sue foto osè, ha voluto dare un bel buongiorno a tutti coloro che la seguono sui social network. Nello specifico la soubrette americana si è mostrata ancora una volta totalmente svestita priva anche di biancheria intima.

La donna è distesa a pancia in giù sul divano guardando a favore di camera mettendo in bella mostra il suo lato B tonico e il décolleté. Ovviamente le reazione dei seguaci sono state differenti. In tanti l’hanno riempita di complimenti per il fisico scultoreo che ha nonostante sia alla soglia dei 50 anni, mentre latri l’hanno criticata affermando che sta esagerando sempre di più. (Continua dopo il post)

Justine Mattera: il segreto della sua ottima forma fisica

Come fa a mantenere così in forma Justine Mattera? La risposta è semplice: praticando molto sport. Nel dettaglio alla soubrette americana piace dedicare parte del suo tempo libero al ciclismo e alla sua grande passione: la bici. In uno dei suoi ultimi post su IG, la diretta interessata ha spiegato quanto importante per lei l’attività fisica.

“Solo un paio di ragioni perché corro. Mi fa sentire libera, la posso fare ovunque, mi aiuta ad elaborare i pensieri, mi rende più positiva, più combattente, più Happy!”.

Sono queste le parole che l’ex moglie di Paolo Limiti ha messa a corredo del post citato prima.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!