‘Vittime di bullismo…’: Il Volo 10 anni insieme, il periodo difficile dei tre ragazzi

il volo

I momenti di difficoltà de Il Volo

Questa sera, martedì 19 novembre 2019 su Canale 5 va in onda l’attesissimo concerto de Il Volo 10 anni insieme. I tre ragazzi nati da Ti lascio una canzone si racconteranno tra ‘musica e parole’.

Inoltre il gruppo italiano più popolare al mondo ripercorrerà insieme al pubblico di Matera e ai telespettatori da casa dieci anni di carriera fatti di grandi successi, traguardi raggiunti in tutto il pianeta. Ovviamente interpreteranno le loro canzoni più belle contenute nel disco best of 10 Years. In una recente intervista per il magazine Telesette, i tre giovani, però, hanno ammesso che:

“Ovviamente non sono sempre rose e fiori. I momenti difficili ci sono stati, ma siamo sempre riusciti a gestirli insieme al nostro manager Michele Torpedine. Ma quelli belli sono molti di più.”

In poche parole Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble de Il Volo non hanno sempre avuto la strada spianata e anche loro si sono imbattuti contro degli ostacoli. Come dimenticare il trattamento che hanno subito a Sanremo 2019 da parte dei giornalisti, un vero e proprio atto di bullismo nei loro confronti.

Il concerto a Matera di Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble

C’è grande attesa per Il Volo, 10 anni insieme. Infatti come accennato prima verrà trasmesso oggi in prime time sulla rete ammiraglia Mediaset e non sarà solo un concerto. Infatti intervistati da Telesette, Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble hanno dichiarato:

“Quello televisivo non sarà un semplice concerto, ma un racconto arricchito da interviste ed altri contenuti ad hoc”.

Stasera i tre ragazzi avranno la possibilità di dimostrare al Bel Paese tutta la loro bravura e per mettere un bavaglio a tutti coloro che parlano di loro come cantanti antichi. La scorsa settimana a Verissimo, i giovani che si sono formati a Ti lascio una canzone di Antonella Clerici hanno replicato alla critiche con molta eleganza ed umiltà. C’è molto da imparare da loro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!