Stash dei The Kolors e Carmen Fiorentino, la verità sull’addio: ecco perché si sono lasciati

Stash e Carmen Fiorentino

Le ragioni della separazione

Da qualche giorno Stash dei The Kolors è tornato ad insegnare nella scuola televisiva Amici di Maria De Filippi. Mentre la settimana scorsa è stato ospite a Domenica In di Mara Venier parlando anche della sua vita privata. Per il momento Antonio Fiordispino è felicemente single dopo la fine della complicata storia d’amore con Carmen Fiorentino.

In una recente intervista a Verissimo, il ragazzo ha spiegato il vero motivo per il quale ha chiuso la relazione. La separazione è avvenuta in maniera tranquilla, senza alcuna ripicca o forte discussione. La relazione sentimentale è terminata perché i due giovani non riuscivano più a vivere un rapporto sereno e anziché continuare ad andare avanti hanno preferito dividere le loro strade.

Il grande sogno di Stash dei The Kolors

“I momenti negativi prevalevano su quelli positivi. Per questo abbiamo deciso di lasciarsi. Non era il momento di andare avanti. Il nostro rapporto potrebbe rifiorire in futuro, chissà… Lei ora è in Australia”,

aveva raccontato tempo fa Stash dei The Kolors durante la sua intervista a Verissimo. Il leader del gruppo e professore di Amici ha un grande sogno nel cassetto, ovvero di diventare presto papà e formare una famiglia tutta sua anche se per il momento preferisce concentrarsi sulla carriera che procede alla grande.

Lo sfogo di Antonio Fiordispino dopo la separazione da Carmen

Dopo la sua ospitata nel rotocalco televisivo condotto da Silvia Toffanin, Stash dei The Kolors successivamente ha rilasciato un’intervista al magazine femminile Grazia:

“Ho chiuso da poco la mia relazione con Carmen. Ora ho bisogno di trovare il mio equilibrio e la musica è una buona strada. Ma non escludo niente, vivo alla giornata, le cose accadono quando meno te lo aspetti”.

Quello tra Stash e Carmen Fiorentino è stato un grande amore che non rinnega. È durato 10 anni non a caso. Ma sembra che i due si stiano frequentando ancora, ma forse come amici.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)