Fedez nei guai, cosa ha combinato?

Fedez nei guai

Il rapper Fedez, nome d’arte di Federico Lucia, 30 anni, è nei guai. È stato vittima di una frecciatina da parte di un cantante famoso. Stiamo parlando di Tiziano Ferro. Il rapper milanese, in una sua vecchia canzone avrebbe preso in giro l’interprete di “Perdono” e “Sere Nere”.

Fedez non smette di essere attivissimo sui social, in particolare su instagram assieme a sua moglie, la fashion blogger Chiara Ferragni ed il loro figlio Leone, al quale Fedez ha dedicato la canzone “Prima di ogni cosa”.

Fedez, oltre ad essere reduce da una lunga collaborazione con J-Ax, è stato anche attore, infatti nel 2017 lo abbiamo visto nella quarta stagione di Un Passo dal Cielo, dove ha interpretato il finto fidanzato di Eva Fernandez (interpretata da Rocio Munoz Morales). Inoltre, è stato anche giudice di X-Factor dal 2014 al 2018.

Tiziano Ferro se la prende con Fedez

Tiziano Ferro, durante la conferenza stampa per la presentazione del suo nuovo libro, Accetto Miracoli, ha affermato:

“Mi si tira in ballo e io sono ironico, finché si scherza va bene, mi spiace solo quando queste cose sono legate al sentimento e alla sessualità, perché anche una battuta può mettere un adolescente a disagio, e che un idolo dei ragazzini mi prenda in giro su questo è un atto di bullismo molto forte, non solo verso di me” ed ha aggiunto: “Se mi riferisco a Fedez? Uno dei tanti…”

La canzone di Fedez incriminata

Tiziano Ferro ha fatto riferimento, molto probabilmente, ad una canzone di Fedez “Tutto il Contrario” del 2011 dove nel testo dice:

“Mi interessa che Tiziano Ferro abbia fatto outing, ora so che ha mangiato più wurstel che crauti. si era presentato in modo strano con Cristicchi ” Ciao sono Tiziano non è che me lo ficchi?”

Una canzone che potrebbe mettere nei guai Fedez. Pertanto, il famoso rapper ha affermato di essere dispiaciuto per quella canzone aggiungendo di essere pronto a collaborare con Tiziano Ferro per fare un’iniziativa insieme contro l’omofobia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!