Mara Venier la combina grossa in diretta: pipì a Domenica In, Maco Bocci sconvolto

Mara Venier

Mara Venier interrompe la diretta per fare la pipì

Fra i vari ospiti della puntata del 24 novembre 2019 di Domenica In, al cospetto di Mara Venier si è presentato Marco Bocci.

L’attore romano ha parlato a lungo della sua carriera professionale, famiglia e soprattutto ha presentato il suo primo film da regista ‘A Tor Bella Monaca non piove mai’, prendendo spunto dal suo omonimo libro. Ma durante la lunga intervista l’uomo è stato interrotto all’improvviso dalla padrona di casa che ha lanciato immediatamente la pubblicità. Per quale ragione?

“Devo andare a fare la pipì, scusami Marco!”,

ha detto la moglie di Nicola Carraro. Un momento molto esilarante che ha lasciato di sasso il suo ospite ma poi ha divertito l’intero pubblico. Ormai la conduttrice veneziana ha abituato i telespettatori al suo essere spontaneo, virtù che l’ha fatta diventare la signora della domenica.

Il dramma di Marco Bocci

Nel corso della lunga intervista a Marco Bocci a Domenica In, quest’ultimo ha parlato anche del dramma che l’ha dovuto affrontare l’anno scorso, ossia quando per colpa di un herpes ha rischiato di perdere la vita. Ecco il drammatico racconto che l’attore capitolino ha fatto nel salotto di Mara Venier:

“Sono stato tre giorni in coma, o comunque non ero cosciente. Ricordo le facce sconvolte della mia famiglia. Poi, piano piano, ho iniziato a comprendere. Un banalissimo herpes è entrato nel cervello. Avevo perso la parte della memoria e della parola”.

Mara Venier scoppia a piangere in diretta

Mara Venier è scoppiata in lacrime abbandonando lo studio di Domenica In. La conduttrice veneta aveva appena terminato l’intervista alla signora Margherita, madre della compianta Nadia Toffa.

Un colloquio abbastanza commovente durante il quale è stata ripercorsa la carriera e gli ultimi momenti della presentatrice ed inviata de Le Iene Show che è venuta a mancare lo scorso 13 agosto. La Venier si è sciolta in lacrime e non è riuscita immediatamente a cambiare argomento, quindi l’orchestra ha iniziato a suonare.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!