Le 3 città più ospitali al mondo!

Ospitalità, cordialità e allegria, sono le caratteristiche principali di questi splendidi luoghi

Classifica dell città più ospitali al mondo

Eccoci con il nostro imperdibile appuntamento in giro per il mondo. Questa volta ci avventureremo nelle città più ospitali, quelle dove andare in vacanza è un vero piacere e ci si ritornerebbe volentieri.

Oggi vogliamo proporre un’altra divertente classifica, quella delle città più ospitali al mondo.
Questi luoghi si distinguono dagli altri non solo per la bellezza, ma per la gentilezza e la cordialità con cui vengono ospitati i turisti; in questi luoghi un saluto e un sorriso non si negano mai a nessuno.
Secondo uno studio sociologico le città più aperte al turismo e ospitali, sarebbero quelle che si affacciano sul mare, poiché da sempre abituate, per motivi commerciali o per essere più esposte agli attacchi, ad avere a che fare con lo straniero.
Vediamo se oggi, nella cosiddetta era della globalizzazione, questa teoria vale ancora.

Al terzo posto della classifica delle città più ospitali troviamo la città di Auckland in Nuova Zelanda, considerata il paradiso del divertimento. Lungo la passeggiata che costeggia il mare si contano ben oltre 800 locali tra bar, ristoranti, club e caffè, mentre nel nord della città ci sono numerosi parchi ideali sia per i turisti, che trovano spazi in cui rilassarsi, sia per le famiglie residenti. Se si viene in vacanza ad Auckland, oltre che dalla bellezza del luogo, si rimarrà affascinati dalla cordialità e dalla gentilezza degli abitanti; si pensa che l’innata socievolezza e lo spirito di apertura verso i turisti, tipici dei neozelandesi, siano da ricondurre al fatto che la maggior parte di loro discenda da immigrati e che quindi capiscano come ci si possa sentire in un paese straniero.

città più ospitali al mondo. Auckland terza classificata

Al secondo posto troviamo la città di Siem Reap, in Cambogia, affascinante destinazione turistica grazie ai suoi siti archeologici. E’ il punto di partenza ideale per visitare i magnifici templi di Angkor, dichiarati dall’Unesco, nel 1992, patrimonio mondiale dell’umanità. Pensate che il tempio simbolo della Cambogia, quello di Angkor Wat, non solo è il sito religioso più grande al mondo, ma è stato anche fra le 21 opere finaliste al concorso per la scelta delle sette meraviglie del mondo. La città di Siem Reap è meta ideale di vacanza per il suo clima mite tutto l’anno, perché offre ai turisti un moderno ed efficiente aeroporto internazionale e gli hotel, i locali e i ristornati vantano un ottimo livello qualitativo. Si pensa che la città cambogiana sia diventata una delle città più ospitali al mondo, come senso di rinascita dopo i terribili momenti che il paese ha vissuto. Andando in vacanza in questo luogo si percepiscono serenità e spirito di apertura nei confronti dei turisti.

città più ospitali al mondo. Siem Reap seconda classificata

Per visitare la prima classificata tra le città più ospitali al mondo dobbiamo volare in Irlanda alla scoperta di Dublino! La cordialità e la gentilezza tipica degli abitanti del posto è da ricercare nel basso tasso di criminalità che contraddistingue la città; proprio per questo motivo regnano l’armonia e la fiducia nei confronti del turista. Chiunque arrivi a Dublino viene accolto con ospitalità e allegria, è una città giovane e i ritmi sono tranquilli. Vi consigliamo tre luoghi imperdibili: la Cattedrale di San Patrizio, Howth Village meglio conosciuto come il Villaggio dei pescatori, una delle mete preferite dagli italiani e luogo di relax per i dublinesi e una passeggiata a Temple Bar, il quartiere storico di Dublino, la cui piazzetta è animata da musicisti di strada. Per rilassarvi tra una visita e l’altra potete scegliere il giardino adiacente alla Cattedrale o il Phoenix Park, il Parco più grande d’Europa. La vita notturna è animata dai pub dove si può gustare una pinta di birra ascoltando musica tradizionale, dalle molte discoteche e dai locali dove si fa festa fino a tardi. Pensate che a Dublino si contano più di cento pub.

Dublino, prima classificata tra le città più ospitali

Queste sono le tre città più ospitali al mondo. Per vedere la classifica completa potete visitare il sito SiViaggia cliccando sul seguente link http://www.siviaggia.it/54847.

Se invece vi siete persi la classifica delle città peggiori al mondo, la potete leggere cliccando sul seguente link http://www.kontrokultura.it/7-peggiori-citta-mondo-dove-andare-in-vacanza

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!