Lamberto Sposini il cordoglio alla famiglia, il grave lutto: ‘Il volo di Nina…’ [FOTO]

Lamberto Sposini

Il cordoglio per la scomparsa della piccola Nina

La settimana scorsa la piccola Nina di sette mesi è venuta a mancare all’ospedale Gaslini di Genova fra le braccia della madre Francesca. La stessa donna che alcuni giorni prima della tragedia aveva trovato il coraggio di rendere nota la sua scelta di dire basta all’accanimento terapeutico da parte dei medici. Ed è stata proprio la donna a raccontare nel corso di un’intervista a L’Arena gli ultimi giorni della sua bimba.

“È il dolore più grande che si possa provare. La morte di un figlio è una tragedia. E il fatto di essere preparati, non allevia la sofferenza”,

ha svelato la donna. Al dolore di quest’ultima si sono uniti tutti gli italiani, tra cui anche Lamberto Sposini.

Il messaggio di Lamberto Sposini per la piccola Nina

L’ex conduttore de La vita in diretta che da otto anni sta attraversando un calvario a causa di un ictus, ha voluto esprimere la sua vicinanza e cordoglio ai genitori della piccola Nina. L’ex giornalista del TG1 e del Tg5, infatti, attraverso il suo profilo Instagram ha condiviso uno scatto dove ritrae la bambina in ospedale. Al fianco della foto l’uomo ha messo la seguente didascalia:

“Il volo di Nina?”.

Un’iniziativa, quella di Lamberto Sposini, che ha commosso tutti i suoi follower che non vedono l’ora di vederlo in televisione. Ricordiamo che Sposini dopo il malore non è più autonomo, infatti è costretto a stare sulla sedia a rotelle e non ha la capacità di parlare. (Continua dopo il post)

View this post on Instagram

Il volo di Nina?

A post shared by Lamberto (@lamberto_sposini) on

La malattia di Nina

Purtroppo la piccola Nina era stata colpita da un’infezione qualche giorno dopo la nascita. Un’infezione che nelle ultime settimane, nonostante le cure e le visite in nei migliori centri di tutta Europa, l’avevano portata a perdere conoscenza.

“Abbiamo dovuto concentrare emozioni, sentimenti, parole, abbiamo dovuto correre contro il tempo per dirci quello che non potremo mai raccontarci, per fare scorta di abbracci, di amore…”,

ha dichiarato la madre Francesca, prima dell’addio alla sua bimba.