Eva Henger foto bollente, lo yoga col top super scollato: seno in bella vista [FOTO]

Eva Henger
Eva Henger

Eva Henger si prende il sole in vacanza

Nelle ultime ore Eva Henger e la sua famiglia è finita al centro del gossip per alcune dichiarazioni clamore. La figlia Mercedesz ha affermato che Riccardo Schicchi in realtà non è il suo vero padre biologico. La ragazza e il fidanzato Lucas Peracchi ne hanno parlato a Live Non è la D’Urso.

Nel frattempo l’ex attrice porno si sta godendo qualche giorno di relax in una meravigliosa località balneare all’estero. A testimoniarlo sono le numerose foto che l’ungherese condivide su IG e che rende felici i follower.

Inoltre le immagini provocano un po’ di invidia. Il motivo? In quasi tutta Italia piove, mentre dove è lei sembra estate. L’ex naufraga dell’Isola dei Famosi mostra un’abbronzatura quasi perfetta e continua a condividere sul suo canale social foto con indosso solo costumi striminziti.

L’ex attrice porno fa yoga con un costume super scollato

Per l’ennesima volta la bella Eva Henger ha voluto mostrare al popolo del web il suo corpo praticamente perfetto in una foto bollente. Nello specifico la ritrae con indosso un costume intero nero, una scollatura vertiginosa e molto sgambato.

Il décolleté super esplosivo è in bella mostra e ovviamente catturare l’attenzione dei suoi numerosi follower di Instagram. In questa immagine la madre di Mercedesz mostra con orgoglio le sue curve ed uno sguardo provocante e sensuale nonostante non sia più una ragazzina. (Continua dopo la foto)

Eva Henger fa yoga con un costume sensuale

Eva Henger pratica yoga

Nella foto in questione, condivisa su IG ultimamente, la bela Eva Henger è nella classica posa da meditazione. Per quale ragione la madre di Mercedesz e moglie del produttore Massimiliano Caroletti sta facendo yoga? La didascalia sotto lo scatto dice:

“Nella vita ci vuole molta pazienza, gente strana e stupida ce n’è in giro. Vivi sempre nel presente senza sporcare il passato è la memoria di qualcuno che ti ha amato.”

A chi riferiva la donna?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!