Brutte notizie per Conto alla Rovescia e Gerry Scotti: ecco cosa è successo

Conto alla Rovescia

Polemiche su Gerry Scotti e il suo nuovo game show di Canale 5

Da un paio di settimane al posto di Caduta Libera, nella fascia preserale di Canale 5 c’è il nuovo game show Conto alla Rovescia. Alla guida del quiz c’è ancora Gerry Scotti che, insieme ad un gruppo di autori ha praticamente inventato un format tutto italiano.

Tuttavia negli ultimi giorni l’artista pavese e lo stesso gioco è finito al centro delle polemiche per due ragioni. In primis, su Twitter molti utenti hanno affermato che la trasmissione Mediaset è molto simile a L’Eredità di Flavio Insinna.

Altri, invece, si sono scagliati contro il giurato di Tu si que vales per via della sua lentezza nel leggere le domande, specialmente nella parte finale. Il popolo del web, infatti, vorrebbe che non si dileguasse a parole superflue, quindi ha chiesto all’azienda del Biscione di sostituirlo col collega romano Paolo Bonolis.

Calano gli ascolti tv di Conto alla Rovescia

Ma i grattacapi per Conto alla Rovescia e Gerry Scotti non sono terminati qui. Infatti, dopo un avvio trionfante del nuovo game show del preserale di Canale 5 superando gli oltre 4,5 milioni di telespettatori, da una settimana a questa parte c’è stato un evidente calo d’ascolti.

Ebbene sì, la distanza tra il quiz di Canale 5 e L’Eredità guidata da Flavio Insinna si fa sempre più distante. Ogni sera, infatti, il gioco di Rai Uno lo batte nettamente. Forse il pubblico era affezionato all’altro game Caduta Libera oppure si lamenta della conduzione di zio Gerry?

Gli ascolti tv del game show Conto alla Rovescia di ieri, martedì 26 novembre 2019

Su Rai Uno L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.610.000 spettatori (21.1%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.056.000 spettatori (24.6%). Invece su Canale 5 Conto alla Rovescia segna 3.618.000 spettatori con il 18.1% di share (presentazione 2.549.000 – 15.6% di share). Come detto prima, il quiz show capitanato dall’attore romano Flavio Insinna ha sconfitto nettamente il game capitanato dal collega pavese Gerry Scotti.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!