Avete mai visto dove vive Paola Caruso? Una casa scintillante ed egocentrica come la soubrette [FOTO]

Paola Caruso di profilo

Com’è la casa di Paola Caruso?

Negli ultimi giorni Paola Caruso è finita di nuovo al centro dell’attenzione mediatica per via della fine della sua breve storia d’amore con Moreno Merlo. Ragazzo che aveva ospitato nella sua casa. L’ex Bonas è originaria di Catanzaro ma da anni si è trasferita nella Capitale per via del lavoro.

Dopo essere stata una protagonista di Avanti un Altro! di Paolo Bonolis, poi ha partecipato anche all’Isola dei Famosi, a Pechino Express e a Selfie – Le cose cambiano. La sua abitazione è un mix tra eleganza, minimal, total white e anche eccentricità: in poche parole la rispecchia moltissimo. In più, essendo una grande amante dell’arte, per il suo appartamento ha scelto dei quadri di ogni tipo che donano un tocco vivace e colorato all’ambiente. (Continua dopo il post)

L’appartamento romano dell’ex Bonas di Avanti un Altro!

Il colore predominante del salotto di Paola Caruso è il grigio, ma è smorzato ed illuminato da un parquet in legno chiaro. Nella camera è presente un grosso divano, anch’esso grigio a forma di ‘L’ ed è sistemato al centro della sala e imbandito di cuscini bianchi.

Ma dare maggior luce all’ambiente ci sono due finestre ornate da tende grigio chiaro, affiancate da una libreria fatta a colonna. Le pareti dell’appartamento sono totalmente bianche e grigie, e una di esse è fatta a mosaico con le sfumature di nero, grigio e bianco. In più sono presenti dei quadri colorati che hanno come soggetto gli animali. I mobili posizionati vicino ai muri sono in legno chiaro con inseriti in vetro. (Continua dopo il post)

La camera da letto di Paola Caruso

Per quanto riguarda la camera padronale di Paola Caruso è uno spazio intimo, completamente bianca dalle tende ai muri con delle decorazioni con dei piccoli quadri grigi. Anche i mobili della stanza da letto ha dei mobili bianchi e molto ampi che sono posizionati di fronte al letto matrimoniale.

Infine nel suo appartamento romano non poteva mancare un pizzico di egocentrismo, infatti in un angolo della casa è presente uno specchio verticale molto grosso con un cornice piena di brillantini.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!