Justine Mattera esagerata, sulla poltrona senza reggiseno: il vestito in paillettes mostra più del dovuto [FOTO]

Justine Mattera

Justine Mattera ci ricasca: le nuove foto senza reggiseno

Justine Mattera continua a percorrere la sua strada e, nonostante le critiche ricevute sui social ma anche a Pomeriggio Cinque, continua a condividere delle foto dal sapore bollente sul suo profilo IG. Gli ultimi tre scatti racchiusi in un post sono da cardiopalma.

L’ex moglie di Paolo Limiti, infatti, indossa un completino (giacca e pantalone) completamente pieni di paillettes color argento, in una posizione che lascia ben poco all’immaginazione. Infatti la parte superiore è scoperta mostrando il suo décolleté.

La donna è seduta su una sedia d’ufficio e ovviamente si tratta di uno shooting fotografico. Come sempre, i follower non si sono sprecati nel lasciare dei likes alle immagini e commentare in modo positivo. Inoltre non sono mancate le critiche da parte dei soliti leoni da tastiera. (Continua dopo il post)

Perché posta delle foto bollenti?

Ma a Pomeriggio Cinque Justine Mattera non aveva detto che questo tipo di foto davano fastidio al marito? Allora perché continua a postarle sui social network? La risposta l’ha data la stessa italo-americana a tutti coloro che la seguono su IG.

In poche parole la modella realizza questi scatti un po’ spinti dietro ad un pagamento. Tuttavia in molti non condividono la sua scelta affermando che si può lavorare anche realizzando degli scatti anche vestita.

Le critiche a Justine Mattera da parte di Karina Cascella

Qualche giorno fa Justine Mattera è stata criticata per il suo operato quando è stata ospite a Pomeriggio Cinque di Barbara D’Urso. Chiamata in causa per una foto senza mutandine, la soubrette americana si giustificava così:

”Ce le avevo le mutande, ma sono state tolte con Photoshop.Il fotografo ha detto che senza la linea dello slip la foto era più bella”.

Poi è stata pesantemente attaccata dall’opinionista ed ex corteggiatrice di Uomini e Donne Karina Cascella:

“Io sono la prima a fare le foto con la quarta in costume bene in evidenza, perché lo faccio, non ci prendiamo in giro. Però, magari, spiegami dov’è la necessità di togliere le mutande, altre foto in cui le indossi non sono meno belle”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!