Federica Panicucci si commuove, dolore e speranza a Mattino 5

Federica Panicucci
Federica Panicucci

Federica Panicucci, tangibile il dolore della mamma di Nadia Toffa

Federica Panicucci non è riuscita a trattenere le lacrime, durante l’intervista a Mattino Cinque alla madre di Nadia Toffa tanto dolore, speranza, angoscia. Sono ancora passati pochi mesi dalla scomparsa di Nadia Toffa, la giornalista de Le Iene che ha combattuto strenuamente contro un brutto male al cervello, ma la sua assenza ed il dolore continuano ad essere palpabili.

La signora Margherita in questa settimana è tornata a parlare di quanto lei, la famiglia e soprattutto Nadia abbiano dovuto affrontare, tutto troppo doloroso. Durante i momenti toccanti dell’intervista Federica Panicucci è riuscita per poco a trattenere le lacrime. L’obiettivo era ricordare Nadia con il sorriso, ma una storia tanto brutta non può che lasciare una mano nera sul cuore.

Federica Panicucci e Margherita Toffa affrontano insieme un argomento doloroso

Federica Panicucci ha chiesto alla signora Margherita come riesce ad affrontare ogni singola giornata dopo la perdita della figlia e la donna ha dato una risposta davvero inaspettata. Sta cercando di avanti con la sua vita fingendo che nulla sia successo perché è quello che Nadia le aveva chiesto prima di lasciarla. Adesso infatti vuole cercare di pensare soltanto a ciò che di bello hanno vissuto insieme.

Nadia le diceva sempre che bisogna vivere la vita al 100% e non lasciarsi scappare neanche un minuto. Una grandiosa lezione di vita che probabilmente torna utile anche ad ognuno di noi. Prima di morire, la mamma le ha detto di andare serena e non preoccuparsi per lei perchè tutto sarebbe andato bene. Voleva tranquillizzarla anche se in quel momento era impossibile farlo. E’ la prima volta che ne parla in questo modo.

Il sorriso di Nadia dà forza alla mamma sicura di averla sempre accanto

Nonostante tutto comunque racconta che al mattino non ha più l’energia che aveva prima, quell’energia che Nadia le trasmetteva semplicemente con un sorriso che sulle sue labbra non è mai mancato.

Eppure nel suo ricordo nella sua volontà cerca sempre di farsi forza anche guardandola attraverso una semplice foto. Nadia è come se fosse sempre in sua compagnia, dopo questo racconto sia lei che Federica Panicucci non sono riuscite a trattenere le lacrime, ricordando però che si erano promesse di non farlo proprio prima di entrare in studio, in camerino. Una storia tanto dolorosa non può rispettare patti e promesse.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!