Una tisana contro l’indigestione

Contro l'indigestione una buona tisana depurativa

Una tisana contro l'indigestione
Tisana digestiva

Topic: Tisana vs indigestione

Cari amici e care amiche, dopo avervi parlato, non molto tempo fa, dei tè più conosciuti e consumati al mondo (per leggere l’articolo clicca qui), oggi voglio presentarvi la tisana come lottatrice numero 1 contro l’indigestione.

L’indigestione è un processo chimico complesso che interessa lo stomaco e l’intestino e che ha colpito tutti noi almeno una volta nella vita.

Quando si mangia tanto o in maniera pesante, è consigliabile camminare e muoversi per riuscire a smaltire quanto ingurgitato, al fine di evitare che si sedimenti nello stomaco e che fermenti, creando una sorta di macerazione molto fastidiosa e che può dar luogo a mal di pancia, eruttazioni e senso di debolezza.

Se non fosse possibile muoversi per smaltire quanto ingerito, allora è opportuno correre ai ripari preparando in casa una deliziosa, calda e rigenerante tisana depurativa. Questa può essere consumata anche dopo che i sintomi dell’indigestione si sono manifestati, ma ovviamente prevenire è meglio che curare, giusto?

Per preparare la tisana occorre avere in casa dell’acqua, una scorza intera di limone, qualche foglia di alloro e un po’ di zucchero.

Per preparare una tisana per due persone occorrerà far bollire circa 500 ml di acqua in un pentolino e, quando giunge a ebollizione, spegnere il fornello e unire all’acqua la scorza del limone (facendo attenzione il più possibile ad eliminare la parte bianca, in quanto eccessivamente amarognola) e circa 4-5 foglie di alloro. Lasciare in infusione per circa 5 minuti, dopodiché filtrare la tisana, che avrà assunto un colore paglierino, e versarla nelle tazze.

Se vi piace gustarla non tiepida, ma bollente, potete farla riscaldare ancora per qualche minuto nel pentolino.

Zuccherate la tisana a piacere e assaporatela a piccoli sorsi.

In pochi minuti vi sentirete subito meglio, più leggeri e senza quella fastidiosa sensazione di pesantezza sullo stomaco, e tutto questo senza dover assumere farmaci o medicinali chimici e, inoltre, ad un costo decisamente più moderato!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!