Vittoria Puccini tradisce Mediaset dopo il flop, il retroscena

Vittoria Puccini tradisce Mediaset

Vittoria Puccini tradisce Mediaset. L’attrice è stata recentemente protagonista della fiction Il Processo su Canale 5. La prima puntata, purtroppo, è stata un clamoroso flop.

Solo poco più di 2 milioni di spettatori ed il 10% di share ha seguito il prodotto creato da Alessandro Fabbri e diretto da Stefano Lodovichi. A vincere la serata di venerdì 29 novembre, è stato il programma di Rai 1 “Vent’anni Che Siamo Italiani” condotto da Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada.

Si tratta dell’ennesimo flop per la fiction Mediaset, che dopo i risultati non brillanti dello scorso anno con Non Mentire ed Il Silenzio dell’acqua, conferma i bassi ascolti, con picchi ancora più negativi. Un esempio è la fiction Oltre La Soglia con protagonista Gabriella Pession, la quale viene da grandi successi in Rai come Capri e La Porta Rossa.

Purtroppo, però, la fiction Mediaset non ha la stessa presa di quella Rai e molti prodotti nonostante il buon cast vengono rifiutati dal pubblico del Biscione. Flop, che stanno convincendo molti attori a ritornare nel “porto sicuro” della Rai dove la serialità, salvo rarissimi casi, fa sempre grandi ascolti. Il primo nome è proprio Vittoria Puccini, che sta facendo le riprese per una nuova fiction per la prima rete.

Vittoria Puccini ritorna in Rai dopo il flop de Il Processo

Vittoria Puccini “tradisce” Mediaset e ritorna a fare fiction in Rai. C’è da dire che non è passato molto tempo dall’ultima volta in cui l’attrice, 38 anni, è stata protagonista di una serialità della tv pubblica. “Mentre Ero Via”, infatti, è andato in onda tra marzo e maggio di quest’anno ed ha raccolto più di 5 milioni di spettatori ed una media superiore al 20% di share. E pensare che, la Puccini, diventò famosa proprio grazie ad una fiction di Canale 5, ossia Elisa di Rivombrosa con Alessandro Preziosi e diretta da Cinzia Th Torrini.

Vittoria Puccini, nei prossimi mesi, girerà per Rai 1 la serie in quattro puntate “La Fuggitiva“. Un titolo che, involontariamente, rispecchia la “fuga” di Vittoria Puccini dalla fiction Mediaset dopo il flop e di molti altri attori, una su tutti, Gabriella Pession che, assieme a Lino Guanciale, tornerà sul set de La Porta Rossa, la cui terza stagione andrà in onda prossimamente su Rai 2.