‘Non tutte nascono perfette…:’Vanessa Incontrada rompe il silenzio e risponde alle critiche.

Vanessa Incontrada risponde agli insulti
Vanessa Incontrada contro gli haters

Vanessa Incontrada ancora una volta ha voluto parlare del suo aspetto fisico e in particolar modo delle critiche che riceve ogni giorno sui social L’arista spagnole, infatti,  intervistata da Quotidiano Nazionale, ha parlato di tutte le accuse che negli ultimi anni l’hanno presa di mira. Una forma fisica non perfetta, che ha scatenato gli odiatori da tastiera.

Vanessa Incontrada e gli insulti dal web

Se per alcuni la bellezza è data da una taglia 38, per Vanessa Incontrada l’aspetto fisico non è tutto. Per molti anni, l’attrice è stata presa di mira con dei veri e propri insulti. Nonostante non abbia mai preso sul serio quelle parole, Vanessa intervistata dal Quotidiano ha voluto dire finalmente la sua:

Ci sono persone, anche tra i giornalisti, che nascono per criticare il mondo. I social sono un mezzo che va controllato. Io sarei molto più fiscale su alcune cose

Recentemente, Vanessa Incontrada è tornata sul piccolo schermo accanto a Gigi D’Alessio dove ha presentato su Rai Uno “Vent’anni che siamo Italiani.” Un successo inaspettato che ha confermato ancora una votla il suo talento e il proprio amore per il suo lavoro.

Malgrado la bravura, il suo ritorno in tv non è stato gradito da tutti, in particolar modo da quegli haters che non hanno perso occasione per insultarla sul suo peso. Dopo la nascita del suo bambino a Vanessa sono rimasti alcuni chili in più e come lei stessa ha affermato non ha voglia di smaltirli. Proprio a coloro che la insultano, la Incotnrada ha affermato che non se ne cura affatto anzi…

non tutti hanno la fortuna di essere belli, ma bisogna accettarsi per quello che si è, senza timori e senza paure. Ogni donna è bella per quello che è

L’odio diffuso dietro i leoni da tastiera

Vanessa Incontrada durante l’intervista ha parlato molto dell’odio che si diffonde attraverso i social. Secondo la sua opinione, il web dovrebbe essere più controllato. Dando l’opportunità a tutti di parlare si possono provocare danni, ha dichiarato. Soffermandosi sui canoni di bellezza, l’artista psagnola ha spiegato come anche gli stilisti stanno cambiando le loro opinioni accettando le donne con le proprie forme e i loro chili in più.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!