Naike Rivelli si mostra senza veli a Napoli: sul balcone col lato B e il décolleté al vento [FOTO]

Naike Rivelli

La nuova provocazione social di Naike Rivelli

Anche se per molti potrebbe essere una sorpresa, per quelli che la seguono su Instagram è una cosa normale. Stiamo parlando di Naike Rivelli che col passare dei giorni stupisce sempre di più il popolo del web con il suo corpo favoloso.

Nella foto che ha condiviso nelle ultime ore la figlia ribelle di Ornella Muti si mostra sul balcone mentre ammira un bel panorama, ossia il Golfo di Napoli. Ma i follower si sono soffermati su altro, ossia sul lato B da paura che è coperto solo da un perizoma, mentre nella parte superiore è completamente svestita.

La figlia di Ornella Muti ammira Napoli senza veli

Lo scatto in questione è accompagnato da un copy che fa riferimento al caffè del capoluogo campano. Si vede dall’immagine, infatti, che Naike Rivelli ha lo sguardo rivolto verso Castel dell’Ovo. Mentre i suoi seguaci hanno avuto la possibilità di vedere un lato B coperto solo da uno slip striminzito rosa e traforato.

Il suo corpo tonico e perfetto fa da connubio col paesaggio marittimo circostante. Ovviamente come sempre la foto in questione ha ricevuto migliaia di likes e numerosi commenti, tra cui sempre le solite critiche da parte dei leoni da tastiera. (Continua dopo il post)

Naike Rivelli orgogliosa della sua età

Naike Rivelli è fiera del suo corpo praticamente perfetto nonostante non sia più una ragazzina. La figlia di Ornella Muti, infatti, ha varcato la soglia dei 40 anni da un bel po’. In una recente intervista la modella ha dichiarato:

“Si ho 45 anni e ne vado fiera. Sono fiera del mio corpo, della mia vita, della mia famiglia, di mio figlio, del mio percorso spirituale, del mio lavoro da creativa e produttrice che tanti non conoscono. Fiera dei miei grandi cambiamenti e dei risultati che con grande soddisfazione sto ottenendo, specialmente all’estero, dove il lavoro è preso seriamente e dove molti Italiani con talento trovano spazio per esprimersi e guadagnare bene”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!