Stefano Accorsi e Bianca Vitali: “All’inizio era un problema”

Stefano Accorsi racconta il rapporto con la compagna Bianca Vitali
Stefano Accorsi e Bianca Vitali

Stefano Accorsi confessa cosa lo abbia fatto innamorare di Bianca Vitali, la sua attuale compagna

Galeotto fu il set della serie tv 1992. Tra Stefano Accorsi e Bianca Vitali, figlia di Aldo (il direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, il settimanale più venduto in Italia), la scintilla è scoccata al lavoro. Proprio durante le riprese, i due hanno finito per incontrarsi e innamorarsi.

Bella e affascinante, la Vitali ha immediatamente conquistato il collega. Dopo circa due anni di fidanzamento, il 24 novembre 2015 sono convolati all’altare nella location di Borgonovo Val Tidone (provincia di Piacenza). E, su espresso desiderio degli sposi, alla cerimonia hanno presenziato solo pochi intimi.

Dall’unione tra Stefano Accorsi e Bianca Vitali è nato il loro primogenito Lorenzo, che oggi ha 2 anni. Per dedicarsi anima e corpo al piccolo, Bianca ha accantonato la carriera di attrice. Prima di 1992, aveva maturato esperienze come modella e testimonial di spot pubblicitari di un noto marchio legato al settore dell’abbigliamento.

Intesa immediata

Poi lo sbarco su Sky, fondamentale non tanto sul piano professionale, quanto semmai su quello privato. A Vanity Fair, Stefano Accorsi ha spiegato che aveva pochissime scene, ma tra loro si è creata subito una magnifica alchimia.

Da un punto di vista anagrafico ha provato stupore, avendo vent’anni di differenza, ma nel momento in cui ti rendi conto che per te non rappresenta un problema, ne convieni che il problema è unicamente insito nella convenzione sociale.

Con ciò la differenza d’età si sente comunque tutta, anche se – ha precisato Accorsi – lei è molto matura per la sua età. Lo diverte il fatto che abbiano prospettive diverse, che tengano conto di vissuti diversi. Ogni tanto lei ci prova a farlo sentire vecchio e si diverte a punzecchiarlo, senza successo.

Stefano Accorsi: l’incontro di Bianca coi suoi figli

1992 ha cambiato la vita ad entrambi. Prima delle riprese Accorsi non sapeva chi fosse Bianca Vitali e, in realtà, la cosa era reciproca, infatti nemmeno Bianca conosceva Stefano. Non aveva sfruttato la propria popolarità per informarsi un po’ sul collega. Troppo giovane e ingenua, o ignorante, come scherzosamente le dice Accorsi per prenderla in giro.

E lei come si difende? Ovviamente per l’età! Dietro alle battute e alle verve ironica, si nasconde però una donna sensibile. Come racconta Accorsi, è stata molto brava fin dal principio nell’incontro con i suoi figli. Dalla sua separazione erano comunque passati già due anni, i bambini erano ben predisposti e curiosi di conoscerla.