Le proprietà benefiche della prugna secca

Scopriamo insieme le numerose proprietà benefiche di questo frutto unico.

Prugne secche e i suoi benefici

Si potrebbe definire il “frutto della donna” in quanto, per diverse ragioni, la prugna secca ha numerose proprietà benefiche in grado di dare un sostegno al mondo femminile. Vediamo insieme quali sono:

  • è ricca di beta-carotene e di vitamina E che apportano entrambi un vero concentrato di sostanze importanti per il nostro organismo superiore a qualunque altro frutto. Se si acquistano quelle senza nocciolo, come piacciono a me, si può apprezzare e gustare maggiormente la sua polpa che è ricca di antiossidanti, in grado di contrastare l’invecchiamento precoce e la perdita di elasticità della pelle.
  • Contiene un alto contenuto di sali, valido aiuto contro la stanchezza e lo stress. Per esempio dopo l’attività fisica è un ottimo snack per recuperare i sali minerali persi.
  • Ricca di potassio per un effetto diuretico e disintossicante.
  • Inoltre contiene un elemento indispensabile per la donna: il boro, una sostanza molto utile nel processo di ossificazione insieme al calcio ed alla vitamina D. Questa sostanza previene la perdita di magnesio e di calcio aiutando quindi a ridurre il problema di osteoporosi, malattia che colpisce soprattutto le donne in menopausa.

Altre proprietà benefiche?

  • La prugna secca ha un elevato contenuto di ferro che è molto utile alla donna incinta, che spesso ne è carente.
  • E’ un’ottima fonte di vitamina B, molto importante alle donne che vogliono diventare mamme perché hanno un fabbisogno elevato di acido folico.
  • Infine per te che sei una patita delle diete, è un’alleata della linea, in quanto nonostante il suo sapore zuccherino, la prugna secca ha un indice glicemico (IG) basso.

Il mio consiglio per gustosi snack pomeridiani:
invece del solito thè con i biscotti, prepara una tisana alle erbe ed aggiungi 3 prugne secche ed una manciata di mirtilli rossi, entrambi con proprietà antiossidanti oppure taglia una mela a spicchi e disponila in un pentolino con un po’ d’acqua, aggiungi 2 noci, 3 prugne secche, una spolverata di cannella e cuoci per 5′. E’ un ottimo rimedio naturale contro la stipsi e migliora il transito intestinale.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!