Fabrizio Corona contro Don Mazzi “è il dio di se stesso, mi ha molto deluso”

Fabrizio Corona
Fabrizio Corona

Don Mazzi ospite a Domenica in parla di Fabrizio Corona, l’ex re dei paparazzi era tornato in carcere la primavera scorsa dopo che gli è stata tolta la libertà vigilata.

Ospite a Domenica In nella giornata dell’Immacolata, don Antonio Mazzi come sempre è presente nelle dirette con Mara Venier. Durante l’incontro sono tanti gli argomenti toccati, e oggi inevitabile è stato parlare di Fabrizio Corona. Cosa è successo fra il don e l’ex re dei paparazzi? Ricordiamo che il parroco lo ha sempre soccorso quando Corona ha avuto bisogno, ma oggi i due vivono un rapporto conflittuale.

Cosa c’è tra il sacerdote veronese e Fabrizio Corona? Tutto è cambiato quando il parroco lo ha definito una delle più grandi delusioni della sua vita. Perché Don Mazzi ha detto questo? Ebbene, bisogna ricostruire i fatti andando a ritroso nel tempo. Don Mazzi accolse Corona in una delle comunità “Exodus” quando venne scarcerato per la prima volta, nel 2005. l parroco ha detto che allora era fermamente convinto di volerlo portare a casa.

Don Mazzi ha detto di non volerne più sapere di Corona

Ma come ha dichiarato in una intervista rilasciata al “Corriere della Sera” nell’aprile 2018 Corona gli ha fatto solo perdere tempo. Per Don Mazzi Fabrizio si sente una sorta di divinità di se stesso e anche quando si pente non smette di essere un personaggio.

Il parroco lo ha definito una persona completamente falsa, e ha detto che non vuole più saperne di lui. Alle accuse rivolte a Corona da Don Mazzi l’ex reporter ha risposto nel giugno del 2018, durante l’ultima puntata di “Non è l’Arena”.

La trasmissione condotta da Massimo Giletti su La 7 ospitò l’ex reporter per tre ore, e Corona allora disse di non aver mai conosciuto il parroco. Anzi, in realtà lo aveva visto forse due volte, quindi non capiva perché esprimesse quei giudizi su di lui senza conoscerlo.

Fabrizio Corona ha sostenuto in passato di non aver conosciuto don Mazzi

In quel contesto Corona accusò anche il parroco di aver strumentalizzato la sua storia. Ecco che doveva vergognarsi per quanto accaduto e che doveva appendere il crocifisso al chiodo. In un’intervista rilasciata al settimanale “Oggi” don Antonio Mazzi ha detto di non capire come Corona poteva dire certe cose. Molte delle cose che ha vissuto di positivo infatti le deve proprio a lui. Anche la scarcerazione la deve a lui. Come finirà? Staremo a vedere!