Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser guai in auto: Striscia la Notizia li smaschera e poi li sgrida

Striscia la Notizia

Striscia la Notizia smaschera Cecilia ed Ignazio

Chi segue tutte le sere Striscia la Notizia sa perfettamente che il TG satirico di Antonio Ricci non risparmia nessuno. Di recente, infatti, lo storico inviato Max Laudadio si è precipitato da due personaggi che ultimamente hanno fatto parlare di loro soprattutto per il gossip. Stiamo parlando degli ex gieffini Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser.

Infatti la sorella più piccola di Belen e l’ex ciclista trentino sono stati protagonisti della rubrica ‘Vip alla guida’. L’inviato del programma di Canale 5 li ha letteralmente rimproverati dopo avergli fatto vedere dei filmati in cui rientrano tra coloro che fanno delle imprudenze nelle automobili. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa è accaduto.

L’imprudenza in macchina

Lo storico inviato di Striscia la Notizia, Max Laudadio, nell’appuntamento andato in onda la scorsa settimana, ovvero sabato 7 dicembre 2019 si è recato dalla coppia composta da Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez. I due ex concorrenti del Grande Fratello Vip 2 l’hanno combinata davvero grossa.

In che senso? I due modelli sono sono stati rimproverati per aver commesso dei gravissimi errori mentre erano sopra la loro vettura. Il volto del tg satirico di Antonio Ricci si è recato dai due piccioncini con delle prove in mano chiedendo loro della spiegazioni valide.

Il pegno e le scuse di Cecilia ed Ignazio

Nella prima clip si puoi vedere la Rodriguez seduta in macchina al posto del passeggero. In mano ha il suo cagnolino che esce la sua testolina fuori dal finestrino. A quel punto l’inviato di Striscia la Notizia le ha ha detto che quello che ha commesso è contro la legge. Quindi Cecilia ha cercato in tutti i modi di giustificarsi affermando che non era lei alla guida. Rendendosi conto della gravità, poi ha ammesso di esser già stata rimproverata per questo.

“Mi ha sgridata anche la polizia, non lo faccio più”,

ha detto la modella argentina. Poi Laudadio ha accusa Ignazio Moser che è stato ripreso mentre usava il cellulare alla guida. L’inviato ha fatto fare un pegno alla coppia, ossia hanno cantato sulle note di ‘Besame mucho’ e alla fine si sono scusati.