Belen Rodriguez finisce nei guai, le numerose infrazioni: ecco cosa è successo [FOTO]

Belen Rodriguez in accappattoio
Belen Rodriguez

Belen Rodriguez ha infranto più volte il codice della strada

Sembra proprio che Belen Rodriguez non ha un ottimo rapporto con il codice della strada. Infatti la conduttrice di Tu si que vales, che tra l’altro sabato andrà in onda la finalissima, di recente è stata beccata dai paparazzi del magazine Diva e Donna.

A quanto pare la soubrette argentina ha fatto diverse infrazioni con la sua macchina per le strade del capoluogo lombardo. Infrazioni che la madre di Santiago ha commesso in un’unica giornata.

Nel primo scatto la moglie di Stefano De Martino è stata fotografata nel momento in cui ha fermato il suo veicolo sulle strisce pedonali, infrangendo il codice. Una volta bloccata l’auto, come si vede dalla foto postata sul periodico Diva e Donna, la modella è scesa per prendere un post-it di un fan sul suo parabrezza. Un foglio in cui c’era scritto:

“Ciao Belen, ti amo…”.

Ovviamente questa iniziativa a fatto scoppiare a ridere la diretta interessata, ma nello stesso tempo ha rischiato di prendere una multa. (Continua dopo la foto)

Belen Rodriguez è finita nei guai per delle infrazioni con la sua auto

Belen Rodriguez sulla corsia dei tram e Milano

Nella foto pubblicata sul periodico Diva e Donna, la bellissima Belen Rodriguez è stata paparazzata mentre stava attraversando con la sua macchina nella corsia dedicata solo alla circolazione dei tram. E anche in quella occasione la madre del piccolo Santiago avrebbe potuto rischiare un’infrazione abbastanza salata. Come era prevedibile, il settimane ha associato la bravata della showgirl argentina a quella fatta tempo fa del suo ex Fabrizio Corona:

“Lui ha fatto spesso parlare di sè per le sue gesta da ‘bad boy’ e, tra l’altro, anche per il mancato rispetto del codice della strada…”.

Nel frattempo il ballerino napoletano Stefano De Martino e la moglie argentina Belen Rodriguez potrebbero presto diventare genitori per la seconda volta:

“Si parla di una seconda gravidanza nell’aria…”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!