Sonia Bruganelli, costretti a cambiare scuola al figlio vittima di bullismo

Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis
Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis

La moglie di Paolo Bonolis confessa di aver fatto cambiare scuola al figlio perché vittima di bullismo, scopriamo di più

Ancora una volta torna a far parlare di se e della sua vita privata la moglie di Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli. Stavolta non si tratta però di scatti postati sui social o di fatti riguardanti le vacanze, ma di qualcosa di molto diverso. Di cosa si tratta? Cosa ha da dire stavolta colei che in passato è stata criticata per aver detto di aver noleggiato un jet privato per andare in vacanza? Stavolta non è come le altre, e si tratta davvero di qualcosa di diverso.

In un’intervista rilasciata a Chi ha raccontato che uno dei suoi figli è stato vittima di bullismo. Questa vicenda li ha talmente sconvolti e turbati da costringerli a far cambiare scuola al figlio per evitare che la situazione degenerasse. Ma la cosa più tragica di questa vicenda è che a sentirsi in colpa per quanto accaduto è proprio la moglie del conduttore. Sicuramente qualcuno si chiederà perché la donna ha questi sensi di colpa, cosa ha fatto di tanto grave?

La Bruganelli pensa che la colpa sia sua

Sonia Bruganelli ha detto durante l’intervista che probabilmente a causare tutto questo sono state alcune sue provocazioni mandate tramite i social. La moglie del conduttore, infatti, come detto prima, spesso ha pubblicato scatti in cui ha ostentato il suo status sociale. Per non mettere al centro dell’attenzione il figlio la Bruganelli non ha svelato il nome, tuttavia la donna non rinnega nulla di quanto detto.

Infatti, ha dichiarato di non aver nulla di cui vergognarsi e desidera che i figli vivano serenamente, senza essere qualcuno li accusati a causa sua. Anche se hanno dovuto cambiare scuola per atti di bullismo nei confronti del figlio, ha ribadito l’ingiustizia verso i suoi ragazzi. Non è giusto che paghino eventuali suoi errori e Sonia lo ha sottolineato nell’intervista.

I social hanno reagito spesso contro Sonia Bruganelli

Spesso i social hanno reagito contro la Bruganelli con frasi offensive e insulti per via delle sue ostentazioni. Sembra che adesso quanto accaduto al figlio sia stato causato proprio dall’odio che gli utenti le hanno riversato.

Ma a chi ha fatto questo la moglie del famoso conduttore ha voluto ricordare che non basterà a fermarla o farle cambiare modo di agire. Inoltre, ha anche voluto precisare che è una mamma pignola e attenta, e che si occupa di loro a pieno ritmo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!