Eva Henger rompe il silenzio sul marito: ‘Faccio l’amore quando mia figlia è…’

Eva Henger e i contrasti con la figlia Mercedesz

Dopo la vicenda che ha visto coinvolti Eva Henger, Mercedesz e il genero Lucas Peracchi, da qualche settimana madre e figlia hanno fatto parlare di sé per un’altra storia. Infatti non si sa chi sia stato,ma resta il fatto che sul web si sparsa a macchia d’olio la notizia che Riccardo Schicchi non è il vero padre dell’ex naufraga dell’Isola dei Famosi.

Quest’ultima ne ha parlato sui social e soprattutto nelle trasmissioni di Barbara D’Urso. Iniziativa che non è piaciuta per niente all’ex attrice porno che si è scagliata contro la consanguinea. Già i rapporti tra le due donne erano molto tesi, con questa vicenda si sono raffreddati del tutto. Di recente Eva è tornata a parlare di Mercedes affermando che quest’ultima è molto influenzata dal compagno.

La confessione intima di Eva Henger

E a proposito di figli, Eva Henger ha deciso di prendersi una pausa allontanandosi dalla televisione per dedicarsi, almeno per ora, alla crescita della figlia più piccola. Ricordiamo che l’ex attrice quando era giovane ha girato molti film porno, ma da qualche anno ha cambiato completamente vita. L’ex concorrente de L’Isola dei Famosi, nonostante i numerosi impegni di madre e moglie riesce ugualmente a fare certe cose con la sua dolce metà, il produttore Massimiliano Caroletti.

“L’atto più trasgressivo che compio è uscire la sera. Mi ricordo invece che c’ è stato un tempo in cui era difficile non uscire. Ora è l’esatto contrario: la trasgressione in fondo cambia a seconda dell’età”,

ha dichiarato la madre di Mercedesz. La soubrette ungherese, inoltre, ha svelato un segreto che riguarda la sua sfera sessuale:

“Il sesso non si fa solo a letto e il tempo per farlo, se uno vuole, si trova sempre: mia figlia al mattino va a scuola”.

Qualche tempo fa ospite nel rotocalco di Barbara D’Urso, Domenica Live, Eva aveva nominato anche le sue ex colleghe di lavoro, tra cui Moana Pozzi rendendo noti degli aneddoti sulla loro storica amicizia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!