Monica Bellucci, “Mi hanno fatto una proposta carina…valuterò”.

Monica Bellucci

Monica Bellucci ha ricevuto una proposta apprezzabile, però deve pensarci, ma nel frattempo debutta teatro nei panni di Maria Callas

In un’intervista concessa a La Stampa Monica Bellucci parla della sua esperienza a teatro  e anche della sua vita privata. Del suo rapporto con Vincent Cassel, ex marito, parla ormai con serenità, senza rancori. L’attrice è una donna decisa e ha sempre messo davanti a se il benessere per se stessa e i figli, anche se questo ha significato delle rinunce.

Nel suo futuro oltre al lavoro e ad una vita serena potrebbe esserci anche una tappa al una presenza al Festival di Sanremo. Dalle indiscrezioni, infatti, si vocifera la sua presenza alla kermesse. Lei ha detto che le è stata una proposta molto carina, ma deve valutare gli impegni di lavoro e della famiglia. Ma l Bellucci nell’intervista parla soprattutto del suo debutto a teatro.

Monica Bellucci per la prima volta interpreta la Callas

E per la prima volta veste i panni di Maria Callas al Marigny. La Bellucci interpreta “alcune lettere dell’artista e stralci delle sue memorie” con grande emozione, quasi tangibile, tale da arrivare agli spettatori. L’attrice è perfettamente a suo agio nel ruolo della cantante, e lo ha voluto sottolineare nell’intervista. Mentre va in scena e indossa indosso uno dei suoi abiti si cala nella parte con grande naturalezza.

Gli abiti sono stati prestati da un atelier di Milano e a lei calzano a pennello. Non c’è stato bisogno di fare alcuna modifica, sembrava cucito addosso a lei. Questo dettaglio per la Bellucci è importante e il sentire suo il vestito la fa recitare con intensità e passione.

Qualcosa di speciale lega l’attrice alla celebre cantante e quando guarda i suoi occhi Monica vede le donne che ha sempre ammirato. Donne come la Vitti, la Loren, la Magnani, attrici ricche di fascino e con una malinconia che si nota nello sguardo.

La Bellucci interpreta il ruolo con passione

La Bellucci si cala quindi nella parte con una forte intensità e passione e mostra quella femminilità particolare che hanno le donne del Mediterraneo. Donne come lei che hanno addosso il sapore della loro terra e in ogni cosa mettono tutte se stesse.  La Bellucci dice anche che fra lei e il personaggio ci sono delle differenze importanti, ma nonostante tutto lei è riuscita ad interpretarlo al meglio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Giusy: Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.