‘Ho preso un sacco di botte…’: Aurora Ramazzotti vuota il sacco sulla sua esperienza personale [FOTO]

Aurora Ramazzotti

Aurora Ramazzotti tagliata per fare la radio

Senza ombra di dubbio Aurora Ramazzotti, figlia di Michelle Hunziker, anche se non fa molta televisione è un personaggio molto amato dal pubblico. Nonostante la sua giovanissima età, la ragazza ha deciso di intraprendere la carriera della madre anche se è un mondo pieno di insidie.

Da qualche tempo, infatti, la ragazza lavora come speaker radiofonica e a quanto pare sembra essere tagliata per questo mestiere. Ovviamente, simpatica come la madre, la giovane ogni tanto racconta dei simpatici aneddoti che le sono capitati negli anni. Ad esempio come quello della neve oppure dei colombi che attraversavano tranquillamente la strada col rischi di farsi investire dalle auto.

La figlia di Michelle Hunziker risponde ai follower di IG

Di recente Aurora Ramazzotti ha risposto ad alcune domande che i suoi follower le hanno posto su Instagram. La figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti ha parlato della sua vita privata e sentimentale. Un seguace in particolare le ha chiesto se lei sarebbe in grado di dare dei consigli a sé stessa come li dà agli altri. La ragazza non si è tirata indietro, anzi ha risposto in questo modo:

“Questa è una bellissima domanda. Assolutamente sì, nel senso che tutto quello che vi dico proviene dalla mia esperienza personale, ho preso un sacco di botte in faccia e fatto un sacco di ‘sottonate’, quindi credo di potervi dare dei consigli in base a quello che ho imparato”.

Subito dopo sono continuate le domande dei fan che si sono spostate sulla sfera personale. (Continua dopo la foto)

Aurora Ramazzotti risponde su IG

Michelle Hunziker orgogliosa della figlia

Michelle Hunziker ha trasmesso ad Aurora Ramazzotti i valori che oggi le consentono di essere una ragazza indipendente professionalmente e personalmente.

“E’ intelligente, in gamba. A 23 anni già conduce un programma in radio tutti i giorni, vive da sola e si mantiene”,

ha detto la conduttrice di All Together Now, sottolineando quanto sia entusiasta che gli stessi principi con i quali lei è cresciuta ora appartengano a sua figlia:

“Non mi interessava il divertimento, pensavo solo a fare la mamma e a lavorare. Non avevo il tempo di pensare ad altro”

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!