‘Morto giovanissimo, non è un suicidio…’: lutto per Maria De Filippi, il commento del ballerino

Maria De Filippi
Maria De Filippi

Tragedia ad Amici

Da qualche giorno a questa parte c’è stato un piccolo terremoto nel talent show Amici, in particolare per tutti coloro che ricordano la stagione in cui era presente Valerio Pino e Marcus Bellamy. I due, infatti, per diverso tempo hanno ricoperto il ruolo di danzatori nella trasmissione di Maria De Filippi.

Oltre a colleghi, i due ragazzi hanno intrapreso per qualche tempo anche fidanzati. Di recente sul web si è diffusa la notizia che Bellamy, statunitense, è stato condannato per aver assassinato strangolandolo il suo nuovo compagno 26enne. Un’informazione che ha sconvolto tutti e ovviamente anche la redazione di Amici, e anche la stessa conduttrice pavese che tempo fa gli aveva riposto fiducia.

“Sconvolgente pensare di aver lavorato con un assassino”,

avrebbe detto il suo ex Valerio Pino. Proprio quest’ultimo ha voluto ricordare la sua vita insieme all’americano, ora condannato a 20 anni di reclusione per omicidio di primo grado.

Valerio Pino parla della condanna a 20 anni inferta al suo ex Marcus Bellamy

Dopo la condanna definitiva del tribunale degli Stati Uniti, Valerio Pino si è sfogato sul suo account Twitter, raccontando del suo rapporto con con Marcus Bellamy.

“Questa notizia è così pesante da schiacciarmi il cuore. Il dolore mi lacera dentro. Sto male, piango e non riesco a dormire. Mi sento morire. Avrei voluto amarti tutta la vita come è stato nei 5 mesi vissuti assieme“,

ha scritto il danzatore sul social network. Il ricordo di quest’ultimo giunge esattamente a 3 anni dall’omicidio, e a poche tempo dalla sentenza definitiva. L’americano assassinò il fidanzato Bernardo Almonte che aveva soli 26 anni, confessando il tragico fatto via social. Dai post del ballerino, era possibile vedere che il ragazzo aveva una personalità molto disturbata, in crisi religiosa e forse tossicologica. A quanto pare faceva uso eccessivo uso di metanfetamina, e di essersi convinto che Almonte fosse l’incarnazione del diavolo.

Valerio Pino ai ferri corti con il nuovo fidanzato

“Scopro solo ora dei tradimenti di Valerio. Siamo stati insieme 11 anni a Madrid e adesso ho scoperto che durante quegli anni mi ha tradito sia con Ricky Martin (nel 2008, ndr) che con qualcuno di ‘Amici’. È una notizia devastante. Non ho mai voluto cercare nulla su internet riguardo la sua vita perché temevo di trovare qualcosa di doloroso per me”,

ha dichiarato Oscar Wilder al portale cronacasocial.com. Ricordiamo che quest’ultimo era il fidanzato di Valerio Pino.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!