Lady Gaga, niente Sanremo 2020: le ragioni, chi non lo farà rimpiangere

Lady Gaga

Lady Gaga non parteciperà al Festival di Sanremo 2020. Amadeus sta però trattando con altri grandi nomi

Il sogno di vedere Lady Gaga a Sanremo è stato bello finché è durato. La pop star italo-americana non salirà sul palco dell’Ariston per la 70esima edizione, meglio perciò mettersi l’anima in pace. Ma non per questo è vietato interrogarsi sulle ragioni dietro al rifiuto. Perché si è tirata indietro? Le voci riportavano di una serrata corte affinché l’artista più desiderata del momento partecipasse alla 70esima edizione.

Da settimana Lady Gaga è finita al centro delle notizie. Difatti, pareva probabile l’approdo nella Città dei Fiori, in vista del Festival di Sanremo 2020. Amadeus desiderava sferrare il colpaccio, la ciliegina sulla torta in un evento pieno di sorprese, citando dichiarazioni rilasciate dal ravennate nel recente passato.

Eppure, gli sforzi non hanno dato la tanto sospirata fumata bianca. Il conduttore e direttore artistico desiderava aggiungerla tra le frecce al proprio arco, letteralmente stregato da Stefani Germanotta. Da oltre un decennio ai vertici, la cantante ha iscritto il suo nome pure nella storia cinematografica, premiata col premio Oscar grazie alla colonna sonora originale appositamente composta per il film Shallow.

Fumata nera

Ebbene, quando sembrano in divenire gli squilli di tromba, è arrivata la delusione: Lady Gaga non sarà in Liguria nella settimana dal 4 all’8 febbraio. Quale ragione ha mandato a monte l’accordo tanto agognato e rincorso? Finalmente lo scopriamo.

Il pubblico stava già andando in visibilio, pregustando l’artista scendere gli scalini nella manifestazione. Secondo i pettegolezzi Amadeus avrebbe fatto le carte false pur di strappare il fatidico sì.

Ad un tratto si diceva ci fossero addirittura le firme sul contratto, finché l’ipotesi è mestamente tramontata ed era parso fosse stata la cantante a declinare l’invito. Gabriele Parpiglia svela su Instagram cosa sia realmente accaduto: questioni economiche hanno compromesso il buon esito dei negoziati.

Lady Gaga: i nuovi nomi per non farla rimpiangere

Tuttavia, la caccia al grande nome americano continua. Difatti, il giornalista ha pure rivelato dell’eventuale approdo di Bradley Cooper: fra le parti esiste una trattativa, seppur difficilissima. E potrebbe esserci Meryl Streep.

Nel frattempo giorni fa è stato comunicato il primo ospite internazionale: Lewis Capaldi, cantautore scozzese autore della hit Someone You Loved. E poi guai a dimenticare i big italiani: Fiorello, Jovanotti e Tiziano Ferro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Manuel Magarini: Per info & collaborazioni: manuel.magarini@gmail.com