Avete mai visto dove vive J-Ax? Un appartamento pieno di strumenti musicale nel cuore di Milano [FOTO]

J-Ax

J-Ax e il successo con All Together Now

Da un paio di stagioni J-Ax, al secolo Alessandro Aleotti, insieme a Michelle Hunziker è protagonista di All Together Now. Infatti dopo il grande successo ottenuto nella prima stagione andata in onda a maggio, i vertici Mediaset hanno deciso di riproporla a distanza di pochissimi mesi.

Parlando dell’ex dj, per caso sapete dove abita insieme alla moglie e al figlioletto Nicolas? Andiamo a vedere nel dettaglio le foto e descrizione dettagliata della sua abitazione.

L’appartamento milanese del noto rapper

J-Ax abita nel capoluogo lombardo insieme alla sua meravigliosa famiglia composta da: la moglie Elaina Cooker e il loro figlio Nicolas Aleotti. Si tratta di una casa molto accogliente e a misura di artista, infatti all’interno sono presenti numerosi strumenti e microfoni, quadri dal sapore retrò alle pareti.

Ma l’appartamento del presidente del muro di All Together Now esiste anche una dimensione a prova di padre. Infatti ci sono moltissimi spazi per il gioco e il divertimento. Sul suo account IG, Alessandro si fa vedere spesso col figlioletto Nicolas, sdraiati sul loro divano preferito o intenti a leggere una favola.

La casa presenta dei pavimenti bianchi e neri, con armonie geometriche a fare da tappeto. Fantasie che fanno da contrasto col grigio del divano, abbastanza comodo e accogliente per le serate da passare in famiglia. (Continua dopo le foto)

La zona giorno della casa di J-Ax

Osservando le varie foto che J-Ax ha postato su Instagram, il figlio Nicolas ha praticamente monopolizzato gran parte degli spazi della casa. Infatti in diverse camere sono presenti dei coloratissimi giochi. Alessandro Aleotti Ax anche rilassarsi davanti al televisore, nella sala giorno dove è possibile notare un arredamento molto semplice e senza troppe pretese.

Essendo un musicista, nell’appartamento si respira aria di musica ed arte. Infatti nelle stanze non possono mancare le chitarre, rigorosamente esposte alle pareti come quadri, ma anche un ritratto di Elvis e anche una testa di mucca con corna dorate. La cucina è inserita nel grande open space, e nella scatto che si vede sul social si intravede vicina agli strumenti musicali preferiti dal rapper milanese.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)