‘Mi proposero di fare il corriere della droga’: Al Bano sorprende, la confessione inedita sul suo passato

Al Bano
Al Bano da Simona Ventura

Al Bano sorprende con una confessione inedita sul suo passato

Il cantante di Cellino San Marco dopo la morte di mamma Joanda è apparso in tv pochi gironi fa. Al Bano si è concesso una lunga intervista nel salotto di Simona Ventura, dove ha parlato dei suoi progetti futuri ma ha svelato anche alcuni retroscena sul suo passato.

L’ex di Romina Power non ha avuto di certo una vita facile, prima la scomparsa di Ylenia sua figlia e poi la tormentata separazione dalla cantante italoamericana. Un passato difficile e molto doloroso quello dell’artista pugliese che ha superato grazie alla fede verso Dio ma anche all’affetto della sua defunta madre. Durante l’intervista Al Bano ha parlato anche del suo rapporto con la droga, raccontando per la prima volta un episodio molto particolare.

Il rapporto di Al Bano con la droga

Il cantante ha ripercorso nel programma di Simona Ventura alcuni periodi del suo passato, compreso quello in cui si dava da fare con vari lavoretti, durante la sua gioventù. E proprio quando lavorava come cameriere, Al Bano è stato protagonista di un episodio davvero sconvolgente.

Quando ero cameriere in un ristorante di fronte al Duomo, certa gente mi proponeva: “Quanto guadagnai al mese? Potresti dare delle bustine a chi ti dico io e guadagnare quella cifra al giorno”.

Una rivelazione sorprendente che mai aveva dichiarato fino ad oggi.  “MI PROPONEVA DROGA DA DARE AI SUOI CLIENTI, COSA CHE NON HO ACCETTATO”

Al Bano, infatti, grazie all’educazione dei suoi genitori è stato sempre contro ad ogni tipo di sostanza stupefacente e non ha mai pensato nemmeno per un secondo di far parte di questo ‘mondo’ entrando nella corruzione.

L’addio con Romina Power

Anche se non è mai stata accertata la notizia, pare che Al Bano e Romina si siano detti addio proprio a causa della droga. Della Power, più volte si è detto che amava far uso di sostanze stupefacenti e che qualche volta abbia consumato marjuana anche con sua figlia Ylenia. Secondo alcune indiscrezioni, pare che il cantante di Cellino San Marco fosse stanto dell’atteggiamento di sua moglie, ovviamente mai condiviso, e che per tale ragione abbia deciso di lasciarla andare per la sua strada.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!