‘E’ andato tutto in frantumi…’: Lorella Cuccarini svela il suo dramma e parla del suo tumore

Lorella Cuccarini
Lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini parla del suo tumore alla tiroide avuto nel 2002

Molti personaggi dello spettacolo italiano hanno affrontato dei calvari a causa di malattie. L’esempio lampante ce lo abbiamo con Nadia Toffa che, a causa di un tumore cerebrale, purtroppo è venuta a mancare lo scorso 13 agosto.

Un altra conduttrice di recente è tornata a parlare del suo dramma personale per via di un cancro. Stiamo parlando di Lorella Cuccarini, conduttrice insieme ad Alberto Matano de La vita in diretta. La donne nel 2002 venne colpita da un tumore alla tiroide e all’epoca si sottopose ad un’operazione chirurgica per rimuoverlo. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa ha confessato l’ex ballerina.

La conduttrice de La vita in diretta e il dramma della malattia

Intervistata da Nuovo, il magazine di gossip diretto da Riccardo Signoretti, Lorella Cuccarini ha parlato di quando il medico le ha detto di aver visto un nodulo di circa due centimetri nella sua tiroide.

“Ho visto la mia vita andare in frantumi”,

ha risposto la conduttrice de La vita in diretta. Ora quest’ultima col suo sorriso cerca di dare una speranza per tutti coloro che soffrono della stessa malattia. Qualche mese fa la donna ne aveva parlato anche a Vieni da me, il salotto di Caterina Balivo. All’epoca aveva raccontato, che oggi è testimonial dell’associazione ‘Trenta ore per la vita’, nata come maratone televisiva. Oggi inoltre, la bella conduttrice è in prima linea nella lotta alla sclerosi multipla:

“CON AISM IN QUESTI ANNI ABBIAMO REALIZZATO INSIEME 338 PROGETTI, MA LA COSA PIÙ BELLA È CHE NEL 1994 ABBIAMO SFRUTTATO 30 ORE DI TELEVISIONE PER FA CONOSCERE AL GRANDE PUBBLICO LA SCLEROSI MULTIPLA UNA MALATTIA ALLORA ANCORA POCO CONOSCIUTA. OGGI DOPO 25 ANNI POSSIAMO VEDERE COME L’AISM ABBIA FATTO TANTI PASSI AVANTI E ANCHE NOI DI TRENTA ORE SIAMO CRESCIUTI”.

L’ex ballerina ed ex conduttrice di Domenica In a causa di quel brutto male, purtroppo vive senza tiroide da ormai ben 17 anni.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!