Mama Cax, la modella muore 30 anni a causa di un brutto tumore che le aveva già portato via una gamba

Mama Cax
Mama Cax

L’addio a Mama Cax, la fashion blogger e modella che già a 14 anni aveva perso la gamba destra

Si è spenta lo scorso 16 dicembre la trentenne che già da quando avevo 14 anni aveva perso la gamba destra. Mama Cax era diventata molto famosa per il coraggio in cui con cui era riuscita a entrare nel mondo della moda, nonostante il suo grosso handicap. La donna era diventata famosa praticamente in tutto il mondo, quando venerdì 20 dicembre in un messaggio sul suo profilo social network di Instagram i familiari hanno divulgato la notizia della scomparsa.

La ragazza era un simbolo della lotta contro il tumore: i medici le avevano dato poche settimane di vita già quando aveva 14 anni, però di fatto è riuscita a sopravvivere fino ai 30. Nonostante la sua giovane età è riuscita comunque a diventare molto influente del mondo della moda e questo è stato motivo di per lei di grande orgoglio.

La battaglia della donna contro pregiudizi e difficoltà

Una delle più grandi conquiste di Mama Cax è stata quella di riuscire a diventare modella e fashion blogger nonostante non avesse una gamba da oramai 16 anni. Nata a Brooklyn nel 1989, Cacsmy Brutus ha perso, per le conseguenze di un tumore ai polmoni, la gamba e doveva vivere molto poco però nonostante le aspettative dei medici alla fine è riuscita a sopravvivere e anche ad avere una carriera come modella in maniera inaspettata. Si è sempre contraddistinta per la sua forza e la sua tenacia che le hanno permesso comunque, di realizzarsi nella vita.

Infatti, la modella è conosciuta praticamente in tutto il mondo ed è stata amata proprio per il modo in cui è riuscita ad affrontare le sfide della vita. Ha combattuto con molta forza contro la malattia ed è riuscita a diventare una fashion blogger di livelli internazionali, nota praticamente dovunque. Ha sfilato anche con la protesi alla gamba e anche fino all’ultimo momento, ha tenuto aggiornato i suoi fans ed i suoi numerosi follower in merito a quelle che erano le sue condizioni di salute.

L’ultimo messaggio di Mama Cax ai suoi followers

Una settimana prima di morire Mama Cax scrive sui social network di sentire un forte dolore addominale e di essere trasportata d’urgenza al pronto soccorso. Il problema è che in quel momento non avevano capito qual era la sua patologia e che alla fine la situazione si era molto aggravata.

Costretta a letto e aveva raccontato ai suoi fan di trovarsi in forte difficoltà e di non riuscire a respirare in quanto era a rischio embolia polmonare. Purtroppo questo è stato l’ultimo messaggio che la donna è riuscita a dare!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!