Massimo Troisi, Caldonazzo choc: “Ippoliti voleva bruciare le sue foto”

Massimo Troisi: il racconto di Nathaly Caldonazzo
Roberto Benigni e Massimo Troisi

Massimo Troisi protagonista questa sera nel film Non Ci Resta che Piangere: il ricordo della storica compagna Nathaly Caldonazzo

Ad anni dalla sua scomparsa, Massimo Troisi, questa sera protagonista con Roberto Benigni in Non Ci Resta che Piangere su Rete 4, ha lasciato un vuoto incolmabile. Sia per il pubblico, che tanto lo ha amato durante la sua luminosa carriera, sia per le persone rimastegli accanto, fino agli ultimi giorni..

Nota è soprattutto la longeva relazione con Nathaly Caldonazzo, partecipante col fidanzato di allora Andrea Ippoliti a Temptation Island Vip 2. La showgirl ha sempre portato nel cuore l’attore-regista italiano e spesso in interviste pubbliche lo racconta. E una volta chiusa la recente parentesi televisiva ha condiviso con i follower le foto di quel periodo.

Il primo incontro

La storica primadonna del Bagaglino strinse conoscenza con Massimo Troisi quasi per caso, mentre muoveva i primi passi nel mondo dello spettacolo. Correva il 1992 in un ristorante romano quando lui, allora uomo di successo di 37 anni, la notò e poi contattò, non senza difficoltà.

La differenza d’età creò parecchio scalpore ai tempi, tuttavia abbondantemente superata in una meravigliosa love story. Due anime unite. A più riprese la Caldonazzo ha ricordato quel maledetto giorno del lontano 1994, anno in cui Massimo Troisi scomparve prematuramente e improvvisamente, dopo aver strenuamente combattuto contro una malattia cardiaca congenita.

Massimo Troisi: il lungo ricovero a Houston

Invitata come ospite al Maurizio Costanzo Show nella puntata di mercoledì 27 novembre 2019, Nathaly ha rievocato il lungo ricovero dell’artista napoletano a Houston. Si recarono insieme in ospedale, credendo fosse una sciocchezza di una settimana e invece rimasero lì un mese e mezzo. Le manca, una persona limpida dai sentimenti nobili. Gli piacevano parecchio le donne, ma sapeva comportarsi da uomo.

Una splendida intesa rievocata pure in riferimento con l’ex fidanzato finita alla seconda edizione di Temptation Island Vip. Ippoliti pretendeva che strappasse tutte le foto scattate con Massimo Troisi, che le bruciasse. Impossibile: è un pezzo di vita. Evidente l’affetto ancora oggi provato e, chissà, magari questa sera rivedrà con grande piacere l’indimenticabile pellicola Non Ci Resta che Piangere.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!