Prestito finalizzato, Vediamo cosa è

Prestito Finalizzato. Questo tipo di finanziamento chiamato Prestito Finalizzato viene di solito richiesto direttamente presso il rivenditore dove il cliente vuole acquistare un bene o un servizio. Di solito questo tipo di pratica viene fatta direttamente dal rivenditore, perché nella maggior parte dei casi ha direttamente lui o il negozio una convenzione con l’istituto di credito o finanziaria.

Prestito Finalizzato.Bisogna però capire bene che non è il rivenditore a fare il prestito ma la società finanziaria. Quindi non bisogna mai commettere l’errore di cessare il pagamento anche se si acquista un oggetto difettoso. Questo perché il contratto di finanziamento che andiamo a stipulare non viene stipulato tra venditore e cliente ma bensì tra cliente e società finanziaria. Quindi anche se il cliente decide di non pagare le rate non entrerebbe in conflitto con il venditore stesso ma con la finanziaria, in quanto al momento che il prestito viene concesso al cliente il venditore percepisce il suo guadagno sul bene o servizio venduto. Se si decide di non pagare le rate si va in contro ad alcune conseguenze abbastanza gravi, in quanto viene fatta una segnalazione in crif, e si perde la credibilità finanziaria con difficoltà in futuro di ottenere eventuali altri finanziamenti che siano finalizzati oppure no.

Prestito. Di solito per questo tipo di finanziamento è previsto un tasso fisso con rate che comprendono all’interno anche la quota di interessi decrescente e la quota del capitale in maniera crescente. Per il prestito finalizzato molto spesso è anche previsto un piano di ammortamento che vale solo per i primi mesi fino alla durata di un anno. Questo finanziamento ha una differenza con il mutuo, in quanto per il mutuo viene accesa un ipoteca, mentre per il prestito finalizzato potrebbe essere richiesta una firma aggiuntiva di un garante.

Quando prendiamo in considerazione di fare un prestito finalizzato dobbiamo considerare più fattori. Il primo e valutare il prezzo del bene che si vuole acquistare in quanto sarà rivenduto da più commercianti a prezzi diversi e quindi dobbiamo trovare quello con il prezzo più basso, poi vedere le società finanziare dove si appoggiano i commercianti che hanno tassi diversi, a volte possiamo trovare anche un singolo commerciante che ha appoggi con più società. Quindi per queste ragioni al fine di individuare l’offerta più conveniente per il richiedente, prima di effettuare un acquisto o fare un finanziamento bisogna assolutamente speculare e trovare il prodotto di nostro interesse al prezzo migliore, e poi verificare i vari tassi di interessi che applicano le società finanziarie.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!