Antonio Cassano ‘cacciato’ da Tiki Taka: la decisione definitiva di Mediaset

Antonio Cassano tagliato fuori da Tiki Taka 

Ebbene sì, Antonio Cassano è stato fatto fuori da Tiki Taka  il programma sportivo di Canale 5 condotto da Pierluigi Pardo e con la partecipazione di Wanda Nara. Ma per quale motivo non farà più parte della squadra? Sembra proprio, stando alla Gazzetta dello Sport, che la decisione sia stata presa dai vertici di Mediaset.

Successivamente a dare la notizia allo stesso giocatore sia stato il padrone di casa della trasmissione di calcio. C’è da sottolineare, però, che la collaborazione tra Cassano e Tiki Taka si sarebbe conclusa lo stesso a fine stagione. Tuttavia il diretto interessato è rimasto molto deluso di tale esclusione.

Lo sportivo barese fuori da Tiki Taka per una presunta lite?

“Antonio Cassano non ha parlato, ma pare sia stupito e amareggiato, anche perché comunque la sua collaborazione con il programma si sarebbe conclusa con la fine del 2019. Non si conoscono i motivi che hanno portato Mediaset a troncare così bruscamente il rapporto”,

c’è scritto sulla Gazzetta dello Sport. Sembrerebbe che tale decisione da parte di Mediaset sia dovuta dopo una possibile discussione che sarebbe accaduta tra l’ex calciatore barese e Giorgia Venturini nel dietro le quinte. Sarà davvero così? Tuttavia, c’è da dire che ad oggi i vertici del Biscione non hanno emesso nessuna comunicazione ufficiale sulla fuoriuscita di Cassano dal programma sportivo di Canale 5. E quindi si per il momento si possono fare solo delle ipotesi.

Forti discussioni dietro le quinte di Tiki Taka?

“Tiki Taka di fuoco. Ancora burrasca dietro le quinte. Questa volta però lo scontro a telecamere spente è avvenuto tra Giorgia Venturini, ex naufraga, e Antonio Cassano. Tra paroloni e sguardi feroci, i due hanno concluso la puntata lasciando lo studio infilando uscite separate”,

si leggeva qualche giorno fa su Chi, il magazine di gossip diretto da Alfonso Signorini. A quanto pare solo l’intervento da parte del conduttore Pierluigi Pardo avrebbe scongiurato altri strascichi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!