Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo, la confessione shock: ‘Abbiamo litigato, ecco perché…’

Nino D’Angelo e Gigi D'Alessio
Nino D’Angelo e Gigi D'Alessio

Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo ospiti a Domenica In

Qualche giorno fa Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo sono stati ospiti di Domenica In di Mara Venier. Da qualche tempo i due artisti napoletani collaborano insieme realizzando dischi e concerti.

Ma la loro unione non è stata tutta rosa e fiori, infatti ci sono stati anche dei momenti poco positivi al punto di essere arrivati quasi alla separazione artistica. “Si è vero, avevamo litigato. Poi ci siamo rivisti e abbiamo rimesso tutto apposto“, hanno detto i due cantanti nel programma festivo di Rai Uno.

La loro collaborazione artistica e le incomprensioni

Per chi non lo sapesse, Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo da qualche settimana sono impegnati nella tournée ‘Figli di un Re minore’, che sta ottenendo un grandissimo successo di pubblico in tutto in nostro Paese.

I due cantanti della musica napoletana sono sono legati da un’amicizia trentennale, ma da sempre sono considerati rivali dal punto di vista artistico. Il tutto anche per ‘colpa’ del loro pubblico, infatti le tifoserie di Gigi e Nino spesso si sono considerate delle vere e proprie antagoniste. A rendere note le ragioni dei loro attriti è stato lo stesso Gigi D’Alessio nel salotto di Domenica In:

“Noi litighiamo perché siamo due prime donne. Nelle famiglie c’era la parte “D’alessiana” e la parte “D’angeliana”. Con questi concerti abbiamo unito un popolo diviso. Stavamo buttando tutto all’aria per stupidate, ma noi ci vogliamo bene”.

Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo: il motivo della lite

I due artisti, poi, nel programma di Mara Venier hanno effettuato una performance cantando alcuni loro grandi successi insieme all’orchestra di Domenica In. Prima che la conduttrice veneta congedasse i suoi ospiti, c’è stato un finale a sorpresa.

Infatti da dietro le quinte è apparso il rapper Luché che ha duettato con il compagno di Anna Tatangelo sulle note del loro nuovo singolo ‘Come Te’. Un’esibizione che è piaciuta a tutto il pubblico presente nello studio Fabrizio Frizzi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!